Zucchine e cozze by Angelo.

Scritto da Angelo

Categorie: Pesce | ricette

Tag: cozze | zucchine

11 Luglio 2015

…ovvero, come sfruttare al meglio un pomeriggio afoso al mare preparandosi ben quattro piatti a costo prossimo allo zero

di Angelo.

fine
Risultato finale

Oggi vi illustro una dei miei classici pomeriggi al mare con ricetta finale a costo quasi ZERO!

Ecco l’estate ed ecco uno dei momenti che più mi piace: la raccolta dei frutti di mare.
Ostriche, cozze, vongole, patelle… Ne sono davvero ghiotto e, dove abito, ho la fortuna di trovarne tante.

Dopo il lavoro un bel bagno  di sole ed una rinfrescante nuotata: vitamina D e un bell’allenamento come unire l’utile (vitamina D) all’utile (tintarella) all’utile (attività fisica), ancora all’utile (contatto diretto con la natura) ed anche al dilettevole (buona, nutriente, semplice cucina).
Tra una bracciata e l’altra soste in prossimità di scogli e raccolta di 1 kg di cozze (quelle che bastano). Impresa alla portata di tutti se attrezzati con un paio di guanti antitaglio ed un retino.

In spiaggia qualche cozza cruda la mangio sempre… Oltre ad essere buone mi fanno un gran bene! Non si perde alcun prezioso nutriente.
Questa è una pratica che faccio da quando ero ragazzino, non è un’invito a consumare pesce crudo senza pre-abbattitura.
(primo piatto)

A casa: pulizia delle cozze. Mi raccomando togliere per bene l’alga che s’insinua tra le valve.

Ingredienti:

– cozze
– zucchine (5-600 grammi) tagliate come più vi piace. Io le taglio a listelli, i tanto controversi “spaghetti” di zucchine.
– pepe
– mezzo bicchiere di vino bianco fermo
– peperoncino se piace (eh lo so non è propriamente “paleo“… Pazienza, non stiamo qui a fare i precisini…)
– uno spicchio d’aglio
– olio EVO (extra vergine di oliva)

Procedimento:

– fare aprire le cozze in una pentola a fuoco vivo spargendo del pepe e girandole ogni tanto. Con la metà farci un antipasto (pepata di cozze, con o senza il limone) (secondo piatto)

cozze cottura

– sgusciare tutte le cozze avanzate e dividerle in 2 porzioni
– far soffriggere l’aglio con un paio di cucchiai di olio EVO (extravergine di oliva)
– aggiungere una parte delle cozze ed il peperoncino a piacimento
– una volta “tirato” l’intingolo aggiungere il vino ed attendere che si “asciughi
– con l’ausilio di un filtro a maglie molto fitte, aggiungere dell’acqua di cottura (quella della pentola dove sono state aperte le cozzee).

cozze padella
– quando l’acqua si sta per asciugare aggiungere le zucchine e coprire (fiamma viva)

cozze zucchine

– attendere giusto 30 secondi, togliere il coperchio e mescolare ulteriori 30-45 s per fare insaporire le zucchine

STOP. Piatto pronto per essere degustato. (terzo piatto, quello principale!)

Mangiare appena pronto in quanto le zucchine tendono a rilasciare ulteriore acqua e poi si spezzano facilmente perdendo la sensazione “croccante“.

NB: non occorre aggiungere extra sale in quanto già c’è nelle cozze.

Dopo aver mangiato tranquillamente innaffiando il piatto magari con un bollicine brut, per chi non è astemio…
Mettere le cozze sgusciate avanzate in un barattolo, poi versarci, filtrandola, l’acqua di cottura delle cozze avanzata (a casa mia non si butta nulla!).

Ecco, già pronto per voi, eventualmente da congelare per preparazioni future, la “base” per lo stesso piatto di sopra… (quarto piatto!).
All’occorrenza basterà tirare fuori dal freezer il barattolo ed attendere una giornata che il composto si scongeli.

Semplice, nutriente e, soprattutto, gustoso!

Buon appetito!
P.S. questa giornata “tipo” la dedico a tutti quelli che si lamentano che non possono far sport, non riescono a prendere il sole, non hanno mai tempo per cucinare… Che la “paleo” è costosa… Tutti ansiosi, tutti presi dalle loro inutili faccende… Tutte scuse perchè la cosa più difficile è solo nel decidere di “cambiare“… Per se stessi, per i propri cari, per chi ci ha fatto questo grande dono chiamato “vita“.
Questa è la “paleo“: semplicità, stile di vita, contatto con la natura…. Poi c’è tutto il resto…

Le tantissime ricette di evolutamente.it: buone, semplici e salutari!

Articoli recenti…

LA CARNE DI MAIALE È SALUBRE?

LA CARNE DI MAIALE È SALUBRE?

Come mai la carne di maiale è mal vista da alcuni esponenti del mondo evoluzionistico? Giustamente, la carne da maiali...

granita di melone

granita di melone

Granita di melone La granita di melone...Un dessert a base di sola frutta e eventualmente miele, un'alternativa sana...

Insalata di polpo e zucca

Insalata di polpo e zucca

Insalata di polpo e zucca Insalata di polpo e zucca...Un piatto semplicissimo, adatto per una giornata al mare, in...