UVB E SPINTA SESSUALE E ROMANTICA

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione

28 Agosto 2021

UVB E SPINTA SESSUALE E ROMANTICA

Incredibile studio appena pubblicato sul prestigioso CELL a cura dell’Università di Tel Aviv.

L’esposizione alla radiazione ultraviolette di tipo B (UVB) aumenta i livelli di passione romantica sia negli uomini che nelle donne. Lo studio rivela che l’esposizione alla luce solare influisce sulla regolazione del sistema endocrino responsabile del rilascio di ormoni sessuali nell’uomo (e nella donna).

I ricercatori dell’Università di Tel Aviv hanno scoperto che l’esposizione alle radiazioni ultraviolette della luce solare aumenta la passione romantica negli esseri umani. Nello studio sia uomini che donne sono stati esposti ai raggi UVB (radiazioni ultraviolette di tipo B) in condizioni controllate e i risultati sono stati inequivocabili: aumento dei livelli di passione romantica in entrambi i sessi.

Lo studio ha rivelato che l’esposizione alla luce solare influisce sulla regolazione del sistema endocrino responsabile del rilascio di ormoni sessuali nell’uomo.

Lo studio è stato condotto dai dottorandi Roma Parikh e Ashchar Sorek del laboratorio del Prof. Carmit Levy presso il Dipartimento di Genetica Molecolare Umana e Biochimica della Facoltà di Medicina Sackler. La fototerapia UVB è stata somministrata ai soggetti presso i centri medici di Tel Aviv Sourasky (Ichilov) e Assuta.

La rivoluzionaria scoperta è stata pubblicata come storia di copertina sulla prestigiosa rivista scientifica Cell Reports.

La prof. Levy spiega: “È noto da molti anni ormai che le radiazioni ultraviolette della luce solare aumentano i livelli di testosterone nei maschi e sappiamo anche che la luce solare svolge un ruolo importante sia nella regolazione comportamentale che ormonale della sessualità. Tuttavia, il meccanismo responsabile di questo regolamento è rimasto sconosciuto. Il nostro studio ha consentito una migliore comprensione di questo meccanismo”.

Lo studio è iniziato in un modello animale, esponendo gli animali ai raggi UVB – raggi solari a lunghezze d’onda di 320-400 nanometri. L’effetto è stato drammatico: i livelli ormonali delle femmine sono aumentati in modo significativo, ingrandendo le ovaie e prolungando la stagione degli amori; l’attrazione tra maschi e femmine è aumentata; ed entrambi erano più disposti a impegnarsi in rapporti sessuali.

Nella seconda fase, i ricercatori hanno ripetuto l’esperimento nel modello animale, questa volta rimuovendo dalla pelle una proteina chiamata p53, che identifica il danno al DNA e attiva la pigmentazione durante l’esposizione alla luce solare, come protezione contro i suoi effetti negativi.

La rimozione di p53 ha eliminato l’effetto dell’esposizione ai raggi UVB sul comportamento sessuale degli animali, convincendo la prof.ssa Levy e i suoi colleghi che l’esposizione alle radiazioni attraverso la pelle era la causa dei cambiamenti ormonali, fisiologici e comportamentali osservati e che il sistema di protezione è anche responsabile della regolazione della sessualità.

L’ultima fase dello studio ha incluso 32 soggetti umani, che hanno compilato questionari convalidati sui comportamenti di passione romantica e aggressività. Trattati con fototerapia UVB presso i centri medici di Tel Aviv Sourasky (Ichilov) e Assuta, entrambi i sessi hanno mostrato un aumento della passione romantica e anche i maschi hanno notato un aumento dei livelli di aggressività.

Risultati simili sono stati trovati quando ai soggetti è stato chiesto di evitare la luce solare per due giorni e poi di abbronzarsi per circa 25 minuti. Gli esami del sangue hanno rivelato che l’esposizione alla luce solare ha comportato un rilascio maggiore di ormoni come il testosterone rispetto a un giorno prima dell’esposizione.

Un aumento del testosterone nei maschi durante l’estate è stato riscontrato anche nelle analisi dei dati dei servizi sanitari Clalit e Maccabi.

Prof. Levy: “La pelle contiene vari meccanismi per affrontare le radiazioni della luce solare, e uno di questi è la proteina p53. Dobbiamo ricordare che l’esposizione ai raggi UV è pericolosa e può danneggiare il DNA, come nel caso del cancro della pelle”.La luce del sole ti fa innamorare.

Allo stesso tempo, due programmi integrati nella pelle, attivati ​​in seguito all’esposizione alla luce solare, sono in atto per proteggere dai danni al DNA: il sistema di riparazione del DNA e la pigmentazione, ovvero l’abbronzatura, in base al grado di esposizione.

Attivando entrambi i sistemi, la proteina p53 regola il livello di danno al DNA. Nel nostro studio abbiamo scoperto che lo stesso sistema attiva anche il sistema endocrino della sessualità e potenzialmente dell’allevamento“

In futuro questa nuova scoperta di TAU potrebbe portare ad applicazioni pratiche, come i trattamenti UVB per i disturbi degli ormoni sessuali. Tuttavia, sono ancora necessarie ulteriori ricerche prima di poter raggiungere questo obiettivo. Secondo il prof. Levy, la svolta porterà anche a ulteriori scoperte nella scienza di base.

“Le nostre scoperte aprono molte domande scientifiche e filosofiche. Come esseri umani, non abbiamo pelliccia e la nostra pelle è quindi direttamente esposta alla luce solare. Stiamo solo iniziando a capire cosa ci fa questa esposizione e i ruoli chiave che potrebbe svolgere in vari processi fisiologici e comportamentali. È solo la punta dell’iceberg”.

RIFERIMENTO:

https://www.cell.com/cell-reports/fulltext/S2211-1247(21)01013-5
——————————————————————
RICAPITOLANDO (IL FUTURO E’ GIA’ QUI):

  1. l’effetto è tramite pelle (skin in the game) e nessuna pillola può simularlo
  2. l’UVB regola gli ormoni (compresa la VITAMINA D). Le nostre lampade per fototerapia sono attrezzate anche con una “spruzzatina” di UVA in sinergia
  3. gli UVB non aumentano solo i livelli di ormoni sessuali ma anche il “romanticismo” ovvero regolano i livelli dei neurotrasmettitori che sono fondamentali anche per i sintomi depressivi, per prevenire malattie neurodegenerative terribili come le demenze, Alzheimer, Parkinson…
  4. oltre a prevenire/curare influenze e potenziare il sistema immunitario.
  5. potete buttare ormoni ed altre porcherie che vi prescrive il vostro fanatico medico degli ormoni.
  6. effetto antiaging senza il problema dell’invecchiamento della pelle (UVB A BANDA STRETTA SONO FUORI DALLA ZONA DI ERITEMA).
  7. più forza e resistenza in chi si allena senza uso di sostanze dopanti

———————————————————————
LE PILLOLE DI VITAMINA D VI RENDONO SOLO SCARICHI DI DOPAMINA, SERIOSI E SOPRATTUTTO PERMALOSI. BASTA VEDERE I VARI GURU IN RETE CHE LE PROPONGONO.
——————————————————————–
MARS – VENUS – MERCURIUS.

MARS entry level ne abbiamo a iosa.

VENUS: disponibili 2 per metà settembre

MERCURIUS: accetto prenotazioni con consegna fine anno. Al momento sono andate tutte esaurite.

A breve tutta un’altra serie di prodotti (DIVERSI) che ci porteranno ad essere i numeri 1 al mondo per varietà/qualità/prezzo nel mondo della FOTOTERAPIA.

ULTIME POSSIBILITA’ DI ACQUISTO DELLA COMBO OGGI E DOMANI. ULTIMI 2 PEZZI DISPONIBILI.

https://shop.evolutamente.it/it/biohacking-/158-combo-della-salute-mars-firewave-super-offerta.html

Angelo Rossiello.

Articoli recenti…

Share This