UVB BANDA STRETTA – MELANOCITI – VITILIGINE

Scritto da Angelo

Categorie: Salute

28 Ottobre 2020

UVB BANDA STRETTA – MELANOCITI – VITILIGINE

La vitiligine, un disturbo comune della depigmentazione della pelle, è il risultato di complesse interazioni di eventi genetici, immunologici, ambientali e biochimici. I trattamenti per la vitiligine includono farmaci, fototerapia, trapianto chirurgico, ecc.

Tra questi, è stata confermata l’efficacia della banda stretta ultravioletta B (NB-UVB).

Inducendo fattori e segnali derivati dai cheratinociti (KC), la banda stretta UVB può innescare e/o promuovere la mobilizzazione dei melanociti (MC) che migrano verso l’epidermide lesionale, portando alla ripigmentazione delle macchie bianche.

La mobilitazione dei MC include fasi di attivazione, migrazione, proliferazione e differenziazione. Il chiarimento dei processi che consentono la mobilizzazione specifica degli MC e delle vie di segnalazione e dei fattori coinvolti, aiuterà lo sviluppo di nuovi farmaci e metodi per il trattamento della vitiligine.

RIFERIMENTO:

https://journals.lww.com/ijdv/Abstract/9000/Mobilization_of_Melanocytes_during_NB_UVB.99890.aspx
——————————————————————

ELIOSLAMP!

Il nostro progetto ELIOSLAMP si basa proprio sulla predominanza di UVB a banda stretta ma potenziata in modo ultra-sinergico da una “spruzzata” di UVA per una potente regolazione ormonale e, nel caso della MERCURIUS, anche la fotobiomodulazione a banda larga che migliora i processi antinfiammatori ed offre una spinta energetica ancora più forte dando la possibilità anche di esporsi più al lungo agli energetici UV.

Il progetto è in totale sicurezza plagi perchè brevettato, le macchine tutte costruite in Italia con costi ridotti all’osso (guadagni idem), certificazioni come dispositivi medici, tutti i componenti del progetto certificati a loro volta come dispositivi medici.
La fattura è scaricabile dalle tasse del prossimo anno.

TUTTO QUELLO CHE FA UNA LAMPADA UVB-NB LA VOSTRA FOTTUTA PASTICCA DI VITAMINA D SE LO SOGNA NEI PIU’ RECONDITI SOGNI PERVERSI.

Quello che stiamo scoprendo ogni giorno che passa sulle nostre macchine per fototerapia ha dell’incredibile ed ogni giorno che passa iniziano anche ad arrivare i feedback entusiastici dei primi clienti (per fortuna iniziano ad essere molti soprattutto all’estero).
Il progetto sta andando ben oltre le nostre più rosee previsioni.

Personalmente ne sto beneficiando ogni giorno da quando è arrivato l’autunno. Non avendo particolari problematiche di salute, riscontro una potente attivazione del SI (lievi problemi di istamina spariti) oltre che un aumento incredibile di energia e voglia di fare, aumento delle ore di allenamento e della intensità delle stesse. Superati i massimali in palestra con la tecnica dei microcarichi. Infine ulteriore implementazione della qualità del sonno che era già ottima.

Tornando alla vitiligine, all’inizio dell’anno avremo a disposizione anche delle creme (brevettate) che potenziano ulteriormente l’azione della catalasi sotto l’influenza della fototerapia e della fotobiomodulazione.
La catalasi è un enzima, appartenente alla classe delle ossidoreduttasi, coinvolto nella detossificazione della cellula da specie reattive dell’ossigeno.
Il tutto lavorerà sempre più in sinergia sulla psoriasi, dermatite, vitiligine, funghi e tanti altri cazzi e mazzi.

MARS

MERCURIUS


——————————————————————–
Per ulteriori info:

ELIOSLAMP

Per trattative private: angelo@evolutamente.it
——————————————————————-
Buona giornata a tutti.
Angelo Rossiello.

Articoli recenti…

Share This