Una dieta ricca in fibra insolubile di frumento favorisce la deplezione di vitamina D

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione | Pillole | Salute

16 Febbraio 2016

Adattamento: Angelo

fiber1

I cereali possono causare una carenza di questa vitamina importante impedendo il suo assorbimento.

Questo vecchio studio ha esaminato gli effetti di una dieta ad alto contenuto di fibra di grano sullo stato della vitamina D. Volontari sani hanno assunto sessanta grammi di fibra di grano al giorno in aggiunta alla loro dieta normale, un altro gruppo ha continuato a seguire la loro dieta solita.

Lo studio ha rilevato che i soggetti che assumevano più fibra avevano livelli significativamente più bassi di vitamina D (quindi meno biodisponibilità).

Il prof. Batchelor, il leader del team di ricerca, rileva che la fibra di grano ha interferito con l’assorbimento della vitamina D e che una dieta ricca di fibre può spiegare lo sviluppo della carenza di vitamina D negli immigrati asiatici con normale esposizione alla luce solare.

Concludendo: le diete alte in fibra di grano determinano carenza di vitamina D.
Del resto… Più fibra… Più fitati! Buon appetito con i grani cosiddetti “antichi”…

Riferimento:
Br J Nutr. 1983 Mar;49(2):213-6.
Reduced plasma half-life of radio-labelled 25-hydroxyvitamin D3 in subjects receiving a high-fibre diet.
Batchelor AJ, Compston JE.
Link: qui

Fibre si, fibre no…

Articoli recenti…

LA MORTE DELLA BIOCHIMICA

LA MORTE DELLA BIOCHIMICA

Cari amici di Evolutamente, ogni giorno sempre più evidenze ci danno ragione, poveracci i nostri haters che rosicano...

PANDE-TRUFFA: UPDATE CANADA

PANDE-TRUFFA: UPDATE CANADA

Abbiamo già visto che l'ultimo jingle governativo che se sei vaccinato e tridosato ti salvi dalla terapia intensiva e...

COVID-19: DEPOPULATION

COVID-19: DEPOPULATION

Abbiamo già visto come il cosiddetto "vaccino" genico sperimentale spinto dalle virostar e dai politici asserviti al...