Un alto consumo di grassi saturi si associa ad una ridotta incidenza di fratture da osteoporosi.

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione | Pillole | Salute

24 Ottobre 2013

a cura di Angelo.

saturated

Lo scopo dello studio che vi presentiamo era capire le possibili associazioni tra il consumo di grassi, i livelli di colesterolo ed il rischio di fratture da osteoporosi negli anziani.
Ha coinvolto 167 pazienti con episodi di fratture ed altrettanti senza episodi di fratture.
Tutti i pazienti erano ultra 65enni.

Risultati:

  • coloro i quali consumavano alti livelli di saturi (più di 34 gr. al giorno) avevano un rischio di sviluppare fratture da osteoporosi ridotto del 20% rispetto a coloro che mangiavano meno saturi (meno do 23 gr. al giorno);
  • coloro i quali consumavano alti livelli di polinsaturi (più di 18 gr. al giorno) avevano un rischio 488% superiore rispetto a coloro i quali ne mangiavano pochi (meno di 11 grammi al giorno);
  • coloro i quali avevano i livelli di colesterolo totale alto (più di 241 mg/dL o 6.2 mmol/L) avevano un 6% di rischio ridotto rispetto ai soggetti con livelli più bassi (meno di 191 mg/dL o 4.9 mmol/L);
  • coloro i quali avevano i livelli di colesterolo HDL alti (più di 62 mg/dL or 1.6 mmol/L) avevano un 71% di rischio ridotto rispetto a coloro i quali avevano livelli di colesterolo HDL bassi (meno di 45 mg/dL o 1.1 mmol/L).

Conclusioni dello studio:
Consumare alti livelli di grassi saturi ed avere alti livelli di colesterolo, sia totale che HDL, è stato associato ad un ridotto rischio di frattura negli anziani. Tuttavia alti livelli di grassi polinsaturi sono stati associati ad un rischio più alto.

Riferimento:
Dietary fat intake and the risk of osteoporotic fractures in the elderly.
Martínez-Ramírez MJ, Palma S, Martínez-González MA, Delgado-Martínez AD, de la Fuente C, Delgado-Rodríguez M.
Service of Endocrinology and Nutrition, Hospital of Jaén & Division of Medicine, University of Jaén, Navarra, Spain. mamartinez@unav.es
the European Journal of Clinical Nutrition 2007 Sep;61(9):1114-20
Link di riferimento: qui

La verità sul colesterolo ed i grassi saturi

Articoli recenti…