close
TERAPIA UV – VITILIGINE – COMORBILITA’ – MALATTIE CARDIOVASCOLARI
shop evolutamente

TERAPIA UV – VITILIGINE – COMORBILITA’ – MALATTIE CARDIOVASCOLARI

La terapia a lungo termine con raggi ultravioletti B (NB-UVB) può ridurre il rischio di eventi cardiovascolari e cerebrovascolari nei pazienti con vitiligine, secondo i dati dello studio pubblicati sul Journal of the European Academy of Dermatology and Venereology.
Gli investigatori hanno estratto i dati dal database delle richieste di risarcimento dell’assicurazione sanitaria nazionale coreana per gli anni dal 2007 al 2017. I pazienti di età ≥40 anni con una diagnosi clinica di vitiligine erano eleggibili per l’inclusione nello studio.
L’esposizione NB-UVB è stata classificate come “nessuna esposizione” (minore di 3 sessioni) o “esposizione a lungo termine” (≥100 sessioni).
I pazienti con esposizione a lungo termine (più di 100 sedute di terapia della luce UVB a banda stretta) hanno poi avuto un punteggio di propensione abbinato per età, sesso, tipo di assicurazione e comorbidità mediche che è stato paragonato ai pazienti con meno di 3 sessioni di esposizione.

Le comorbilità mediche controllate includevano diabete, ipertensione e iperlipidemia. L’outcome primario era l’incidenza di eventi cardiovascolari o cerebrovascolari, tra cui cardiopatia ischemica, infarto miocardico, infarto cerebrovascolare ed emorragia cerebrovascolare.
I modelli di rischio proporzionale di Cox sono stati utilizzati per valutare l’impatto della fototerapia NB-UVB sugli esiti cardiovascolari e cerebrovascolari.
Un totale di 3229 pazienti con ≥100 sessioni di fototerapia ha avuto un punteggio di propensione che è stato abbinato a 9687 pazienti con meno di sessioni di fototerapia.
Un numero davvero notevole.

Nel gruppo con fototerapia a lungo termine, il tasso di incidenza di tutti gli eventi cardiovascolari e cerebrovascolari è stato di 60,0 per 10.000 anni-persona. Nei pazienti senza esposizione alla fototerapia, il tasso di incidenza era significativamente più alto a 95,6 per 10.000 anni-persona.
Il rischio per tutti gli eventi era significativamente più basso nel gruppo fototerapia (rapporto di rischio [HR], 0,637; intervallo di confidenza al 95% [CI], 0,523-0,776). I pazienti con esposizione a fototerapia a lungo termine avevano anche meno probabilità di manifestare eventi cardiovascolari (HR, 0,682; IC 95%, 0,495-0,940), in particolare cardiopatia ischemica (HR, 0,700; IC 95%, 0,498-0,984). Il rischio di qualsiasi evento cerebrovascolare è stato ridotto in modo simile nel gruppo della fototerapia a lungo termine (HR, 0,601; IC 95%, 0,470-0,769).
In particolare, la fototerapia era associata a un minor rischio di infarto cerebrovascolare ed emorragia, sebbene quest’ultima associazione non fosse statisticamente significativa.

CONCLUSIONI: In un’ampia coorte di pazienti con vitiligine, l’esposizione a lungo termine a NB-UVB sembrava ridurre l’incidenza di eventi cardiovascolari e cerebrovascolari.
“I nostri risultati forniscono a medici e ricercatori approfondimenti sugli effetti benefici delle radiazioni UV sul sistema cardiovascolare”, hanno scritto i ricercatori. “[I] nostri risultati possono [anche] essere utili per i pazienti con vitiligine che sono preoccupati per gli effetti avversi sistemici della fototerapia NB-UVB a lungo termine.”

RIFERIMENTO:

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1111/jdv.16830
————————————————————–
CONSIDERAZIONI BANALI

1- le morti per cause cardiovascolari sono la prima causa di morte al mondo
2- pensate che chi soffre di altre malattie autoimmunitarie (anche della pelle come vitiligine e psoriasi) è molto più a rischio per altre malattie, sia cardiache ma anche autoimmunitarie, osteoporosi e problemi neurologici.
3- le nostre lampade non hanno solo gli UVB a banda stretta ma anche una spruzzata di UVA che ne potenzia l’effetto soprattutto rispetto alla cascata ormonale
4- nel mio libro, prossimo alla pubblicazione (ottobre 2020) spiegherò perchè la regolarizzazione del complesso metabolismo della vitamina D può passare solo per vie naturali e MAI dalle pillole. Lo so che non ci credete, ma vi darò oltre 100 motivi, SCIENTIFICI E LOGICI, per interrompere immediatamente l’assunzione di questo secosteroide, veleno per topi che vi massacra la salute nel medio-lungo termine.

VITAMINA D (a supplemento): IL PIU’ GRANDE ERRORE MEDICO DI TUTTI I TEMPI
—————————————————————
Tutta la potenza salutistica degli UV ad un prezzo ridicolo.
MARS, una lampada elettromedicale per il trattamento di alcune malattie autoimmuni della pelle (psoriasi, vitiligine, dermatiti…), regolarizzazione del complesso metabolismo della vitamina D e reset ormonale.Potete dedurre i costi dalle tasse presentando la fattura di vendita al vostro commercialista dato che è un dispositivo elettromedicale.

https://shop.evolutamente.it/it/home/150-lampada-uv-elioslamp-mars.html

Super offerta con la potentissima FIREWAVE (luce rossa ed infrarossa) a soli 1259 euro con un risparmio di ulteriori.

https://shop.evolutamente.it/it/biohacking-/158-combo-della-salute-mars-firewave-super-offerta.html.

Per approfondimenti sulla terapia UV

https://elioslamp.com/

Per contatto diretto, solo se seriamente interessati: angelo@evolutamente.it oppure alessio@evolutamente.it
Angelo Rossiello.

(Visited 1 times, 2 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 52 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica). Co-autore de IL NUOVO VIVERE SECONDO NATURA ed autore del best seller INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO.

Light, Obesity, and COVID-19 — The Melatonin Connection