La Carnitina abbassa i livelli infiammatori (nei cardiopatici).

La Carnitina abbassa i livelli infiammatori (nei cardiopatici).

Adattamento: Angelo Questo recente studio ha voluto verificare se una supplementazione giornaliera di 1 grammo di L-Carnitina potesse migliorare i livelli dei marker infiammatori in pazienti con problemi cardiaci. Ricordiamo che la L-Carnitina è presente...