SUL “RIPRISTINO” DELLA VITAMINA D

Scritto da Angelo

Categorie: integratori | Salute

21 Gennaio 2022

“RIPRISTINO” DELLA VITAMINA D

Ancora ieri discutevo con un (ex?) fan (medico) della VITAMINA D il quale ancora affermava con convinzione che quanto meno un “ripristino” in casi di “carenza” è doveroso ed auspicabile per il bene del paziente.
Io invece credo che alla facoltà di medicina dovrebbero fare il test di ammissione con soli problemi di logica di base MINIMA SINDACALE. Quando parlo o leggo post e stupidaggini di questi rimbecilliti che si appellano alla scienzah (esattamente come i loro colleghi virostar televisive) mi cascano i coglioni letteralmente a terra.


——————————————————————-
Dottore, dottore ho la vitamina Dih bassa!

GURU DAL TRIPLO MENTO: ahahahah facile: integrare a 10.000 UI al giorno con tutti i cofattori fino ad arrivare a minimo 70ng/mL ma meglio 80 che sono i valori delle popolazioni che vivono in Africa come cacciatori-raccoglitori (senza citare alcuno studio epidemiologico ed etnografico che giustifichi questa affermazione FALSISSIMA). Però prima suggerivo 150 ng/mL poi scesi a 120 e poi riveduti e corretti a 80… Senza mai rettificare chiedendo scusa agli idioti che mi seguono esattamente come mi ha “imparato” il guru del marketing… Ci metto la faccia con tanto di triplo mento e, crepi l’avarizia, anche la panza con le tette che sono pieno di estrogeni!

DENTISTA EVOLUTIVO IN PENSIONE: mamminaaaaaa mamminaaaaa c’è un ingegnere Kattifffissimoh che mi prende per i fondelli e dice che io dovrei grattare solo il tartaro dai dentih… Aiutatemi a censurarlo dai social segnalandolo per odio. Io so fare tutto! Sono anche personal e ballerino professionista! Inoltre curo pazienti che hanno dalla SLA all’unghia incarnita! Sono quotatissimo e mi confronto solo con Burioni a salire nonostante abbia un H-INDEX ZERO ASSOLUTO e non abbia mai scritto neanche un opuscolo informativo! Sulla VITAMINA D ci sono decine di studih che non ho capito che sono inequivocabili. BISOGNA INTEGRARLA! Aspetta che devo bannare uno che sembra essere un fan dell’ingegnere e mi tengo tutti gli analfabeti funzionali che mi adoranoooooo… Poi quello vende inutili lampade e ridicoli occhiali anche se io collaboro con dei troglodidi che vendono lampade e occhiali… E non mi rendo conto neanche di quanto sono ancora più scemo quando piango e corro sotto la gonna di mamminaaaaaa!!!! Segnalate la sua pagina per odio ed io lo voglio picchiare a sangue! Non mi rendo conto delle cagate che dico…

MEDICO ESPERTO DI COPROLITI DAL FISICO GNOMOIDE: stia serena, vitamina D tutti i giorni come il sole che è un jingle che ho inventato dopo uno dei miei tanti corsi di marketing vincente, infatti prendo 10.000 like sui social per ogni minchiata che scrivo. Poi fa freddo… L’importante è che sia di tono paternalistico e buonista… Mi raccomando scelga bene… La vitamina D deve essere a gocce sublinguali, sia mai che poi ne perde un microgrammo che non va in circolo. Mi raccomando di nota ditta che mi permette di presentare una bella nota spesa viaggi per me e la mia affascinante compagna e mi fa fare conferenze. Ora fermi tutti che devo scrivere 2000 hashtag che me l’ha detto il markettaro vincente e poi taggare 30 colleghi per alimentare il loop delle cagate (leggasi coproliti) che profferisco. Si ricordi che sono anche un palepatologo anche se ancora non mi è chiara sta cosa del neolitico… Ma approfondirò. Intanto mi prendo i like e le condivisioni…

LO STUDIO DI OGGI.

Pubblicata una MEGA REVIEW basata su MEGA TRIAL su umani. Il top per quanto riguarda l’attendibilità dei risultati. Lo scopo era capire se ripristinando valori di vitamina D nella “norma” (già questo è ridicolo dato che misurano solo il 25OHD3 che non serve a nulla e che questo dipende da fattori personali e soprattutto stagionali) i pazienti avrebbero avuto benefici in termini di salute.

RIFERIMENTO:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/labs/pmc/articles/PMC8609267/

PUNTI SALIENTI:

1- L’integrazione di vitamina D e calcio può curare il rachitismo nutrizionale e può ridurre modestamente il rischio di fratture gravi negli anziani con scarso stato di vitamina D o assunzione di calcio.
2- Grandi studi di integrazione che hanno reclutato adulti carenti di vitamina D (concentrazione sierica di 25OHD >50 nmol/l – 20 ng/mL) non hanno dimostrato effetti sull’incidenza di cancro, eventi cardiovascolari o diabete mellito di tipo 2 (DM2) e nessun beneficio in termini di densità ossea e rischio di cadute.
3- L’analisi post-hoc di ampi studi sull’integrazione ha suggerito che l’integrazione di individui con carenza di vitamina D ritarda modestamente la perdita ossea correlata all’età e la progressione al DMT2 (diabete) e migliora la funzione polmonare.
4- Una meta-analisi ha suggerito che l’integrazione di vitamina D si traduce in una modesta diminuzione della mortalità per cancro.
5- Oltre 60 studi di randomizzazione mendeliana hanno esaminato i nessi causali tra livelli di vitamina D geneticamente inferiori e risultati sulla salute; la maggior parte degli studi ha generato effetti nulli tranne quattro studi che hanno dimostrato un aumento del rischio (RISCHIO!!!!) di sclerosi multipla.

6- In conclusione, l’integrazione di individui carenti di vitamina D non (NON!!!!) genera benefici per la salute complessivi;

Ma adesso il top del top…

tuttavia, la correzione della grave carenza di vitamina D rimane essenziale

Ma se non genera benefici perchè dovrei integrarla???? MA SI RENDONO CONTO DI QUELLO CHE SCRIVONO?????
Ah ecco svelato l’arcano…

CONFLITTI DI INTERESSE:

RB ha ricevuto modesti compensi per parlare o consulenza da Fresenius, Abiogen, FAES Farma, Ceres e Proctor and Gamble. JBR ha lavorato come consulente per GlaxoSmithKline e Deerfield Capital.

NON NE USCIREMO MAI…
——————————————————————-
LIGHT TRAINER: se hai una “carenza” di 25OHD3, integrare la vitamina D “ripristinando” i valori “corretti” è la cosa più stupida che puoi fare. Un vero medico olistico deve andare alla radice del problema che è nel 99% di casi di natura INFIAMMATORIA e risolvere prima il problema. Risolto il problema il 25OHD3 tornerà nella norma da solo. Ed il secondo problema (che è lo stesso del primo) è prendersi cura della preziose VDR che sono influenzate dall’esterno da tutto! Persino dalla EMF. Ma secondo voi una pillola (o una goccia) può risolvere uno schema di salute cosi complesso come quello in foto?


——————————————————————-
VITAMINA D

Il libro più controverso del 2021. L’unico libro al mondo sulla vitamina D che consiglia l’esatto opposto rispetto ai suoi omologhi. Ma saranno tutte cagate perchè scritto da uno che della scienzah se ne fotte e cerca banalmente di unire i puntini…

https://shop.evolutamente.it/it/libri/171-vitamina-d-perche-supplemementarla-e-autolesionismo-puro.html

Buona giornata a tutti.
Angelo Rossiello.

Articoli recenti…