Statins Toxic Side Effects (Gli Effetti Tossici delle Statine): David Evans

Scritto da Angelo

Categorie: libri | Salute

13 Dicembre 2015

di Angelo

statin

Seguo questo signore da anni ed è per me grande fonte di ispirazione. Si definisce un ricercatore “indipendente”. Fa più o meno un servizio molto simile a quello che facciamo sul nostro blog concentrandosi in particolare sulla grande bugia sui grassi saturi, il colesterolo e le statine…
Ho pensato di fare un sunto del libro piuttosto che una vera e propria recensione a beneficio dei nostri lettori.

Nel 2013 sono state emesse le nuove linee guida sulle dall’American College of Cardiology e l’American Heart Association (che sono le stesse associazioni che promulgano le linee guida sulla prevenzione cardiovascolare: dieta, sport…). Queste linee guida indicano che 56 milioni di americani dovrebbero utilizzare le statine, ovvero quasi la metà della popolazione degli Stati Uniti di età compresa tra 40 e 75 anni…

Le linee guida precedenti ne indicavano poco più che 40 milioni… Insomma un trend in crescita esponenziale.

Ed ecco i fantastici studi su cui si basa “l’evidenza scientifica” della famigerata coppia ACC/AHA:

Acronimo dello Studio Numero di soggetti % di persone ancora viva al termine dello studio % di persone ancora viva al termine dello studio nel gruppo di controllo
TNT 10,001 94 94
IDEAL 8,888 91 91
PROVE-IT & A to Z 8,658 96 95
ACCORD 5,518 93 92
SEARCH 12,064 84 84
SPARCL 4,731 91 91
HATS 80 97 97
MIRACL 3,086 96 96
CORONA 5,011 71 70
WOSCOPS 6,595 97 96
4S 4,444 90 86
CARE 4,159 91 91
AFCAPS/TEXCAPS 6,605 98 98
LIPID 9,014 90 86
GISSI-P 4,253 86 92
LIPS 1,677 92 90
HPS 20,536 87 85
PROSPER 5,804 90 90
ALLHAT-LLT 10,355 85 85
ASCOT 10,305 96 96
ALERT 2,012 86 87
CARDS 2,838 96 94
ALLIANCE 2,442 90 90
ASPEN 2,410 94 94
MEGA 7,832 99 98
JUPITER 17,802 98 97
GISSI-HF 4,574 71 71
AURORA 2,773 54 52
4D 1,255 52 50
GREACE 1,600 97 95
MUSASHI-AMI 486 99 100
SEAS 1,873 89 89
SHARP 9,27 95 95

Come si vede le statine non hanno neanche prolungato la vita… Senza contare gli spaventosi effetti collaterali… INCONTROVERTIBILI…

  • Aumento della mortalità, malattie cardiache, ictus, diabete e cancro.
  • ti massacrano se hai già ipotiroidismo.
  • causano fatica e dolori nuscolari, malattie renali, malattie epatiche, pancreatite…
  • hanno conseguenze terribili sul sistema nervoso.
  • possono persino scatenare malattie autoimmuni, infezioni della pelle ed artrite.
  • sono deleterie per chi ha asma e malattie polmonari
  • chi fa sport ha una performance limitata
  • Le persone che assumono le statine possono avere mente annebbiata, depressione e un aumento del rischio di violenza e pensieri suicidi.
  • Le statine possono danneggiare gli occhi e causare mal di testa.
  • Possono causare impotenza e persino deformazioni nel feto…
  • Possono causare problemi intestinali, infezioni del tratto urinario ed aggravare altri sintomi.
  • possono causare perdita di massa ossea e rendere i tendini meno robusti.

il dottor Michel de Lorgeril ha sentenziato:

questi farmaci sono inutili e tossici, devono essere ritirati dal mercato

Il conflitto d’interessi…

Ed ecco un’altra cosa simpatica ed interessante che ruota intorno a questo mercato…
L’autore fa nomi e cognomi…
Su 16 membri della commissione ben 13 hanno interessi economici diretti o indiretti con le case farmaceutiche che producono statine!

Neil Stone Relazioni finanziarie con: Abbott, AstraZeneca, Merck, Pfizer, Sanofi-Aventis, and Schering-Plough, ha calorato come consulente per: Abbott, AstraZeneca, Merck, Pfizer, Reliant, Schering-Plough
Jennifer Robinson Finanziamenti per ricerca da: Aegerion, Amarin, Amgen, AstraZeneca, Esperion, Genentech/Hoffman, LaRoche, GlaxoSmithKline, Merck, Sanofi-Aventis/Regeneron
Alice Lichtenstein Finanziamenti per ricerca da: Merck, Sharp & Dohme
Noel Bairey Merz Onorari per lezioni da: Pfizer, Merck, and Kos; ha lavorato come consulente per: Pfizer, Bayer, and EHC (Merck); ha rivevuto finanziamenti per ricerca senza limiti economici da: Pfizer, Procter & Gamble, Novartis, Wyeth, AstraZeneca, and Bristol-Myers Squibb Medical Imaging; ha ricevuto finanziamenti per ricerca da: Merck; she has stock in Boston Scientific, IVAX, Eli Lilly, Medtronic, Johnson & Johnson, SCIPIE Insurance, ATS Medical, and Biosite.
Conrad Blum Indipendente
Robert Eckel Consulente di Merck, Pfizer, Abbott, Amylin, Eli Lilly, Esperion, Foodminds, Johnson & Johnson, Novo Nordisk, Vivus. Finanziamenti per ricerca da: GlaxoSmithKline and Sanofi-aventis/Regeneron
Anne Goldberg Consulente di Abbott, Roche, ISIS/Genzyme, Sanofi-Aventis, Unilever, Merck. finanziamenti per ricerca da Abbott, Aegerion, Amarin, Amgen, Genentech/Roche, GlaxoSmithKline, ISIS/Genzyme, Merck, Novartis, Reliant, Sanofi-Aventis/Regeneron, Sanofi-Aventis
David Gordon impiegato NHLBI (società che compone la commissione che emana le linee guida)
Daniel Levy Ha partecipato nella attività di CME supportato da un finanziamento indipendente di Merck & Co., Inc.
Donald Lloyd-Jones AstraZeneca, Schering-Plough
Patrick McBride Finanziamenti e supporto da Pfizer, Merck, Parke-Davis, and AstraZeneca; Ha lavorato come consulente di: Kos Pharmaceuticals, Abbott, and Merck; Ha fatto lezioni per Abbott, Bristol-Myers Squibb, Novartis, Merck, Kos Pharmaceuticals, Parke-Davis, Pfizer, and DuPont
J. Sanford Schwartz Ha lavorato come consulente e ricevuto finanziamenti per ricerca da Bristol-Myers Squibb, AstraZeneca, Merck, Johnson & Johnson-Merck, and Pfizer.
Susan Shero impiegata NHLBI
Sidney Smith Finanziamenti di ricerca da Merck; ha un magazzino farmaceutico in Medtronic and Johnson & Johnson. consulente per lo the speakers’ bureaus of Bayer Corp., Eli Lilly and Co., GlaxoSmithKline Pharmaceuticals, Pfizer Labs, and Sanofi-Aventis; ha lavorato come membro di Data Safety Monitoring Board of AstraZeneca Pharmaceuticals.
Karol Watson Consulente di Abbott, AstraZeneca, Genzyme, GlaxoSmithKline, Kos, Medtronic, Merck, Novartis, Pfizer
Peter Wilson Consulente per Merck, XZK. Finanziamenti per ricerca da: Merck and Liposcience

Riassumendo:

  • I membri di ACC/AHA nel 2013 consigliano un forte aumento nell’uso delle statine.
  • Questo consiglio si baserebbe “sull’evidenza” di studi sulle statine in cui i partecipanti sono stati accuratamente selezionati.
  • Nonostante ciò, i risultati delle prove NON hanno rivelato alcuna differenza nei tassi di mortalità.
  • Oltre il 90% dei membri delle commissioni hanno un qualche tipo di rapporto finanziario con le aziende farmaceutiche
  • o sono stati impiegati dall’organizzazione che forma le commissioni.
  • La prima serie di linee guida per il controllo del colesterolo sono state emesse nel 1988 (le linee guida 2013 sono il quinto aggiornamento).
  • Nella prima serie di linee guida sono state emesse le statine erano consigliate a circa 261.000 persone negli Stati Uniti
  • Nell’ultima serie di linee guida le statine sono consigliate a 56 milioni di americani
  • 214 volte di più!
  • gli americani assumeranno in massa le statine e probabilmente potranno abbassare la loro aspettativa di vita… Sicuramente rischieranno una pletora di debilitanti effetti collaterali tossici.
  • le linee guida ACC/AHA influenzano in modo pervasivo tutte le linee guida nazionali occidentali.

 

Articoli recenti…