close
SOLE O SUPPLEMENTI PER LA VITAMINA D? Parte 3

SOLE O SUPPLEMENTI PER LA VITAMINA D? Parte 3

5 Aprile 2019solevitamina D399Visualizzazioni

Interessante trial su adolescenti iraniane.
Ad un gruppo è stata supplementata vitamina D ad alto dosaggio per 9 settimane. L’altro gruppo era di controllo.
Parliamo di un dosaggio massiccio con 50.000 UI/week.
L’equilibrio proossidante-antiossidante (PAB) è una misura dei fattori che promuovono e controllano lo stress ossidativo. Il PAB può anche essere associato ai fattori di rischio cardiovascolari.

Alla fine delle 9 settimane il rapporto Pro-ossidanti/antiossidanti era sensibilmente aumentato nel gruppo Vitamina D.
Inoltre, coerentemente ad altri studi simili, l’integrazione ha mostrato una diminuzione del colesterolo totale, ma anche nel colesterolo frazionato (LDL ed HDL).

In studi precedenti si era visto un aumento del HDL con l’esposizione solare vs supplementazione.

Quale messaggio cogliere da questo studio?
Che se siete carenti fortemente di vitamina D è giusto ripristinarla più velocemente integrandola.
Ma poi al massimo ciclizzarla, con l’aiuto di un bravo medico, ed affidarsi al SOLE. Unica e sola fonte di vita sulla terra.

Inoltre che la Natura comanda e che tutti gli integratori super promettenti alla lunga SPESSO fanno la fine dei “trac a mare” come si dice a Napoli.

INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO ti spiega come fare a costruire il callo solare per una vitamina D attiva tutto l’anno…
AMAZON PRIME

RIFERIMENTO:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/30710882/

Angelo Rossiello.

(Visited 417 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 52 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica). Co-autore de IL NUOVO VIVERE SECONDO NATURA ed autore del best seller INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO.

CIBO ULTRAPROCESSATO

Il 5G sarà una tecnologia che devasterà la salute umana. Leggi perchè!