SCLEROSI MULTIPLA ED EMF

Scritto da Angelo

Categorie: Salute

21 Ottobre 2019

SCLEROSI MULTIPLA ED EMF

La sclerosi multipla è una malattia autoimmune che colpisce in particolare le guaine mieliniche.
Quello che neanche i malati ed i medici sanno e dicono è che la guaine mieliniche sono semplicemente ISOLANTI elettrici che abbiamo sviluppato durante l’evoluzione per controllare le EMF NATURALI.

Più medicina evolutiva di così, si crepa…

Purtroppo oggi a queste si sono aggiunte quelle “non naturali” di telefonini, WIFI, cavi elettrici, smartmeter, luci artificiali….

Cosa dice questo lavoro?

“La sclerosi multipla (SM) è una condizione autoimmune influenzata da fattori sia genetici che ambientali. L’elettricità sporca generata da apparecchiature elettroniche è uno dei fattori ambientali che possono influire direttamente o indirettamente sulla suscettibilità alla SM. L’attuale studio mirava a valutare la relazione tra il tempo di utilizzo delle apparecchiature elettroniche e la suscettibilità alla SM nella popolazione nord-occidentale iraniana. Questo approccio è stato condotto su 471 pazienti con diagnosi di sclerosi multipla e 453 partecipanti sani come gruppo di controllo nella provincia orientale dell’Azerbaigian. Utilizzando questionari strutturati, sono state ottenute le informazioni di tutti i partecipanti sullo stato di utilizzo di alcuni dispositivi elettronici. I dati sono stati analizzati da IBM SPSS Statistics versione 18.0 e le variabili quantitative sono state analizzate da Chi Square e Independent t test. Valori P inferiori o uguali a 0,05 sono stati considerati significativi. Tra gli elementi valutati in questo approccio, l’utilizzo di telefoni cellulari e antenne paraboliche era significativamente più alto nei pazienti con SM (p <0,001, p = 0,07). Inoltre, è stata osservata una correlazione tra dormire con il cellulare e/o il laptop sotto il cuscino (p = 0,011) e la malattia della SM; tuttavia, non vi erano differenze significative tra pazienti con SM e controlli nell’uso del computer e nella visione televisiva. Il nostro studio rafforza il concetto secondo cui l’utilizzo di alcuni dispositivi elettronici e la continua esposizione all’elettricità sporca aumenterebbero il rischio di malattia da SM, migliorando la conoscenza degli effetti avversi dell’elettricità sporca e riducendo il tempo trascorso sui dispositivi elettronici durante l’adolescenza e l’età adulta la probabilità di insorgenza di SM potrebbe essere ridotta”

Ma nel nostro “ambiente”… Lo dice Coimbra, il glutine, la caseina, la vitamina D ad altissimo dosaggio… Ahahahah

Ci vuole un INGEGNERE!!!!! Altro che cazzi!
Ma lo dice COIMBRA… Ahahahaha

Guardate questo, quello che i guru del cibo e dell’integrazione MAI vi diranno (perchè non lo sanno!).

Come provare ad agire?

IL NOSTRI CORSI DI LIGHT TRAINING ITINERANTI E LE NOSTRE CONSULENZE.

VITAMINA D, il mio ultimo mattone!

RIFERIMENTO:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/31168332

Articoli recenti…