Il rapporto Trigliceridi/HDL probabilmente un parametro migliore per il rischio cardiovascolare.

Scritto da Angelo

Categorie: Pillole | Salute

2 Dicembre 2016

Il rapporto Trigliceridi/HDL probabilmente un parametro migliore per il rischio cardiovascolare.

Adattamento: Angelo

infarto

Per prevedere eventuali eventi cardiaci forse sarebbe meglio utilizzare il rapporto Trigliceridi/HDL e non il colesterolo totale come fanno tutti i nostri bravi medici di base…
Personalmente lo dico da almeno 14 anni…
Questo parametro viene considerato predittorio anche in quest’ultimo interessante trial cinese.

C’è gente che assume statine anche con livelli di trigliceridi bassi e HDL alto…
Aggiungo che, se non vi fidate, prima di prendere farmaci per abbassare il colesterolo (che hanno tutti possibili effetti collaterali) spendete qualche euro e fatevi una ecografia alle carotidi per valutarne lo stato… Mi sembra ragionevole… O no? E’ sempre e solo per la vostra salute.
Tutto o quasi sulla bugia del colesterolo:

Riferimento:
J Health Popul Nutr. 2016 Sep 1;35(1):30. doi: 10.1186/s41043-016-0067-8.
Optimal cutoff of the triglyceride to high-density lipoprotein cholesterol  ratio to detect cardiovascular risk factors among Han adults in Xinjiang.
Autori Vari
Link: qui

Tantissime notizie simili.

Articoli recenti…

FOTOBIOMODULAZIONE E LUCE BLU

FOTOBIOMODULAZIONE E LUCE BLU

Dopo anni di divulgazione e migliaia di copie vendute dal best seller “INSONNIA: IL MALE DEL NUOVO SECOLO”, in cui si...