close
Perchè non usare mai occhiali da sole?

Perchè non usare mai occhiali da sole?

9 Febbraio 2019catarattamelanomaocchiali da sole149Visualizzazioni

Quando vado in giro, sono sempre l’unica persona senza occhiali da sole.

Le persone mi chiedono se sono preoccupato di ammalarmi di cancro o sviluppare la cataratta.

Lo sarei, se non fosse per il semplice fatto che basta l’osservazione banale della realtà per capire che in quest’epoca di occhiali da sole, maschere da sci, occhiali per lo sport…

Queste malattie sono più diffuse che mai nella storia del pianeta! Aggiungete a ciò il fatto che l’esposizione anormale alla luce (artificiale) sembra molto più probabile che causi la cataratta, e la mia unica conclusione è che la luce solare naturale è ciò per cui siamo cablati da milioni di anni di evoluzione 24/24 esposti all’astro fonte di vita e venerato in quasi tutte le culture che si sono susseguite prima e dopo il neolitico.

Ciò significa che non solo è innocuo, ma in realtà è una parte importante di uno stile di vita sano. Jack Kruse ha appena pubblicato un articolo che ha dimostrato che la probabilità di sviluppare il melanoma, il tipo più letale di cancro della pelle, non ha nulla a che fare con l’esposizione al sole.

Sempre più spesso sento di persone che sviluppano il melanoma in luoghi che non sono esposti al sole, e persino in persone che dichiarano di non esporsi mai al sole. Allo stesso modo, sono stato affascinato dalla correlazione tra carenza di vitamina D e melanoma. Ancora e ancora, le mere statistiche ci danno la prova del nove. Chi sviluppa cancro, normalmente ha anche i livelli di vitamina D sotto i tacchi.

È chiaro che la nostra società soffre di una grave carenza di luce solare naturale a spettro completo; anche di luce UV che ci dicono di evitare come la peste!

Cara amica/o, se vuoi continuare a leggere l'articolo completo "Perchè non usare mai occhiali da sole?", puoi offrirci un caffè al tavolino tramite PayPal al costo di EUR 4.99.. I costi di gestione del blog sono diventati insostenibili per le nostre tasche. Se vuoi sostenere la corretta controinformazione e la tua consapevolezza o semplicemente avere una seconda opinione, dacci una tua mano! Le notizie che ti offriamo non le troverai da nessuna altra parte! Grazie di cuore!
(Visited 174 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

EDITORIALE DI ANGELO ROSSIELLO: PERCHE’ COMPLICARSI LA VITA?

LA NARRAZIONE MAINSTREAM… LE FIBRE