Pediatra criminal-veg prescrive dieta esclusiva a base bevanda di mandorla: disastro nutrizionale!

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione | Pillole | Salute

19 Marzo 2016

Adattamento: Angelo

scorbuto

Case report appena pubblicato sulla rivista prestigiosa Pediatrics.

Spagna, Valencia (paese della comunità europea!). Neonato alimentato dal 2,5 mese di vita e fino all’11° esclusivamente con una bevanda a base di mandorla contrae lo scorbuto!

Il neonato si presenta ai medici che l’hanno preso in cura, a dir poco rovinato con: frattura del femore, irritabilità e ritardi di crescita!
Per fortuna i medici si accorgono presto della grave carenza di vitamina C e la diagnosi è certa! Scorbuto.

Messo sotto controllo con una dieta completa ed integrando 300 mg di vitamina C al giorno il bimbo, FORTUNANTAMENTE, si riprende bene e torna alle normali attività.

I medici hanno concluso:

In sintesi, questo caso dimostra che lo scorbuto è una nuova e grave complicazione causata da un uso improprio di bevande a base mandorla nel primo anno di vita. I produttori dovrebbero indicare che queste bevande sono inadeguate per i bambini che consumano una dieta carente di vitamina C.

Mio commento: lo scorbuto, malattia antica dei navigatori, sta tornando in auge con questa mania delle assurde pratiche diete vegane persino sui neonati. dimostra altresì che queste bevande pur “rinforzate” con supplementi, contengono ancora gli antinutrienti che sono presenti nelle mandorle, nonostante i vari passaggi industriali.

Riferimento:
Pediatrics february 2016
Improper Use of a Plant-Based Vitamin C–Deficient Beverage Causes Scurvy in an Infant
Isidro Vitoria, Berta López, Jacinto Gómez, Carolina Torres, María Guasp, Inmaculada Calvo, Jaime Dalmau
Link full text: qui

Vegetariano? Mah!

Articoli recenti…

LUCE E VIBRAZIONI

LUCE E VIBRAZIONI

Ecco un nuovo studio pazzesco che utilizza i meccanismi oscillatori per sbarazzarsi delle cellule tumorali:...