IL PANE PRIMUS: ALTRO MIRACOLO DEL MARKETING NOSTRANO, MA DIETRO C’E’ IL NULLA COSMICO (Parte seconda)

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione | Salute

6 Novembre 2016

di Angelo

Dopo la pubblicazione dell’articolo sui dubbi, poi verificati tutti leciti, sul pane primus sia la pagina facebook del nostro blog che su altri gruppi o pagine dello stesso social, ci sono stati moti di approvazione (un’infinità) ma anche proteste vibrate. Del resto le statistiche impressionanti di analytics dicono tutto, tra migliaia di letture e centinaia di condivisioni. Evidentemente questo prodotto era già abbondantemente discusso e controverso.

scherzi-a-parte-min

Le proteste erano sinceramente basate sul nulla cosmico. La quasi totalità dei fan di questo pane asseriscono semplicemente che “lo digeriscono meglio“… E grazie! Il pane è pre-digerito tramite la lievitazione/fermentazione e quindi certamente meglio tollerato nell’immediato.
Ma questa cosa era già abbondantemente evidenziata nella prima parte dell’articolo. Quindi davvero non riesco a capire il perchè di tutte queste proteste. Evidentemente la gente mediamente non legge con attenzione gli articoli ma rimane sul superficiale e quando gli toccano il cibo “preferito” (forse per il rilascio di obnubilanti esorfine) diventano delle belve.
E’ come se dicessimo: “bere acqua con abbondante arsenico fa bene perchè si digerisce in modo ottimale“… Non ha senso evidentemente! I danni da cereali, celiaci a parte, normalmente si vedono nel lungo termine e non nell’immediato come ben sa chi segue il nostro blog.
In ogni caso, come nota, aggiungo che la maggior parte delle persone ne ha parlato malissimo, generalmente lamentavano problemi di diarrea o costipazione. Ma poco importa!

nulla

Ascoltate che dice il sig. Santolin, in una intervista palesemente fuffa e senza contraddittorio, del suo pane! Incredibilmente consiglia per celiaci, per cura di svariate malattie e PERSINO COME ALIMENTO ALTERNATIVO ALLA CARNE!Un prodotto senza difetti“!!!! Dieta “normaleProtocollo per malattie autoimmuni!
Sono cose gravissime!

A sentire il Santolin dobbiamo mangiare questo pane e dobbiamo trasformarci in mucche… Il rumine?!?!?!?
Ma abbiamo 4 stomaci per caso?!?!?!?
Tutto questo è onesamente inaccettabile… Perchè devo trasformarmi indirettamente in un ruminante quando la natura mi mette a disposizione cibi più adatti alla mia genetica?
Perchè devo sposare le insane ideologie vegetariane? Perchè? Se il mio apparato digerente pretende, brama, desidera altri cibi?
Ma andiamo avanti!

In una di queste discussioni è intervenuto lo stesso creatore/fornaio di questo pane, il sig, Santolin che si è rifiutato di commentare punto per punto l’articolo e si è rifiutato persino di confrontarsi col sottoscritto nascondendosi dietro a scuse ridicole e pretestuose del tipo che il mio linguaggio era offensivo… L’unica cosa che ha fatto è stato fornire l’analisi del profilo aminoacidico del pane continuando a dire che era “equilibrato“.

le-uova--albume--uovo-rotto--tuorli_349916

Ebbene… Eccole: qui

Profilo aminoacidico UOVO (ideale) vs. Pane primus (in %) (solo per gli aminoacidi essenziali).

Lisina 0,88 vs 0,82
Istidina 0,30 vs 0,51 (ricordiamo che l’istidina può scatenare reazioni spiacevoli in alcuni soggetti se in eccesso e non metabolizzata!!!!!)
Fenilanina 0,66 vs 0,84
Isoleucina 0,66 vs 0,86
Leucina 1,04 vs 1,27
Lisina 0,88 vs 0,82
Metionina 0,44 vs 0,26 (ci avevamo azzeccato! Aminoacido limitante! La metà, più o meno)
Treonina 0,62 vs 0,62
Triptofano 0,28 vs 0,12 (ci avevamo azzeccato anche qui!)
Valina 0,82 vs. 0,81

CI SONO BEN 2 AMINOACIDI LIMITANTI OLTRE ALL’ISTIDINA IN ECCESSO!!!!
Riferimento: qui e qui

rispondi

Inoltre il sig. Santolin smette di confrontarsi e non risponde, letteralmente sparendo, alle altre contestazioni dell’articolo che sono:

  • non dimostra che non c’è glutine nel suo pane anche se dichiara che ha fatto analisi… Poi nel video si corregge e dice che ci sono 20-30 ppm di glutine, ma continua incredibilmente a consigliarlo a celiaci…. Dove sono queste analisi? Si possono rendere pubbliche?
  • non dimostra che i fermenti e gli enzimi siano ancora vivi dopo la cottura! Cosa impossibile come già detto nella prima parte di questo articolo. Dice che ci sono le analisi. Dove?
  • non sappiamo che fine facciano l’acido fitico, le lectine, gli ATI’s
  • spaccia il suo pane come sostituto della carne, alimento alternativo, ma non ci spiega come possa essere possibile (!), dato che NON presenta un profilo aminoacidico equilibrato come ostenta ed inoltre, questo pane, non contiene vitamina A, vitamina C, ferro e calcio!!! ASSENTI! Come raccomandato dalle linee guida internazionali per definire un cibo “nutriente“. Dunque nutriente non è! Non può sostituire proprio nulla! Occhio!
  • non spiega che la soia ormai è dimostrato far male per la presenza di fitoestrogeni e che è ormai sempre OGM… Dove la prendi questa soia benedetto Santolin?
  • perchè questo pane costa 7-8 volte il costo della materia prima?
  • perchè viene presentato addirittura come “salutariano” e possibile salvatore del pianeta quando sappiamo benissimo che non è vero! QUI
  • ecc…

Noi di evolutamente.it siamo sempre qui ed a disposizione del sig. Santolin e persino pubblicare le sue auspicabili smentite a quanto sopra o ripensamenti, in attesa che qualcuno ci chiarisca questi leciti dubbi… Vi invitiamo a diffidare delle promesse e di quanto c’è scritto nel sito, già abbondantemente sotto pesante ristrutturazione dopo le giuste, anche se incomplete, osservazioni di altroconsumo. Pubblicità ingannevole per consumatori creduloni!

Aggiornamento del 17/11/2016

PANE PRIMUS: Ulteriori OMBRE.

Alcuni screenshot che mi sono stati passati dal gruppo chiuso di facebook dedicato al serplus gettano ulteriori dubbi sulla salubrità del pane primus.
In pratica lo stesso produttore ammette che il pane viene surgelato e poi decongelato prima della vendita nonostante consigli al consumatore di ricongelarlo senza problemi per la conservazione.
Ora io non discuto che il pane possa essere scongelato e ricongelato anche all’infinito dato che è un prodotto (mi rifiuto di chiamarlo alimento) ACELLULARE (per più info puoi leggere quest’articolo che ti spiega perchè, già solo per questo, è infiammatorio) ma vorrei porre l’attenzione sul fatto che il produttore INSISTE A DIRE che è un prodotto VIVO ricco di ENZIMI e BATTERI utili per la salute… Ma questi per caso resistono alla surgelazione? Per caso muoiono e resuscitano come Gesù?!?!?! Capisco che è un prodotto “MIRACOLOSO” ma dai, non fino a questo punto…
DAI!

 

Articoli recenti…