Il numero di neonati colpiti da astinenza a droghe è in continua crescita!

Scritto da Angelo

Categorie: Pillole | Salute

16 Dicembre 2016

La Sindome dell’Astinenza Neonatale (NAS) consiste in un atto criminale che i genitori, nello specifico le madri, compiono durante la gravidanza: drogarsi con oppioidi (eroina).

Adattamento: Angelo

pld160009-pdf

La Sindome dell’Astinenza Neonatale (NAS) consiste in un atto criminale che i genitori, nello specifico le madri, compiono durante la gravidanza: drogarsi con oppioidi (eroina).
L’eroina sta tornando di moda per il prezzo molto più accessibile. Ricordiamo le tante vittime negli anni ’70 in cui l’eroina ha devastato una generazione di giovani…

I neonati colpiti da NAS presentano problemi gravi di salute che elenco:

  • una circonferenza della testa più piccola
  • tremori
  • convulsioni
  • crisi di pianto
  • scarsa alimentazione
  • febbre
  • disturbi del sonno
  • basso peso alla nascita
  • parto prematuro
  • difetti di nascita

Ecco un semplice rapporto statistico estremamente drammatico sull’impennata di neonati con NAS negli Stati Uniti:

2008, 2,8 neonati su 1000 con sintomi di NAS
2009 3,6
2010 5,0
2011 5,2
2012 6,1
2013 7,3

Come vedete il gradiente di crescita è impressionante ed il numero di neonati con NAS si sono triplicati in soli 5 anni!!!!

La punta dell’iceberg in Kentucky con oltre 21 neonati su 1000 con NAS.

L’articolo si commenta da solo, inutile aggiungere altro.

Qualcuno dovrà pur intervenire, invece di far finta di combattere la diffusione clandestina di droghe…

Riferimento:
JAMA Pediatrics
Rates of Neonatal Abstinence Syndrome Amid Efforts to Combat the Opioid Abuse Epidemic
Autori Vari
Link: qui

Le tante curiosità del nostro forum

Articoli recenti…

LUCE E VIBRAZIONI

LUCE E VIBRAZIONI

Ecco un nuovo studio pazzesco che utilizza i meccanismi oscillatori per sbarazzarsi delle cellule tumorali:...