NEFROPATIA DA IGA E GLUTINE

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione | Salute

18 Settembre 2017

Leggiamo dal sito Telethon che ogni anno ci chiede soldi e più soldi per studiare cure per malattie:

“La nefropatia da IgA (chiamata anche malattia di Berger) è una malattia renale caratterizzata da accumulo di un particolare tipo di anticorpi, le immunoglobuline A, nel glomerulo, la porzione di rene in cui avviene la filtrazione del sangue per eliminare le sostanze di rifiuto. La malattia colpisce circa l’1% della popolazione mondiale e si manifesta in genere nei giovani adulti”: qui

1% della popolazione mondiale… Numeri impressionanti…

Di: Angelo

In questo recente studio i ricercatori hanno utilizzato cavie umanizzate.

INCISO
Interessante notare che, prima dell’esperimento le hanno messe per tre generazioni a dieta gluten free in modo da produrre TUTTI TOPI CON SENSIBILITA’ AL GLUTINE.
Questo già la dice lunga sul glutine e quanto possa essere tossico.
FINE DELL’INCISO

I topi sono tornati ad una dieta con glutine.
Alle analisi è risultato che:
La gliadina, un componente della proteina del glutine, potrebbe avere un ruolo deleterio nell’iniziazione e nell’aggravamento della nefropatia IgA promuovendo lo spargimento del recettore solubile IgA sCD89 e inducendo la formazione di un complesso immunitario IgA.
Il ritorno ad una dieta gluten free risolve i problemi di nefropatia dei topi.

Ora ci chiediamo, dato che questo studio risale al 2015, perchè questi ricercatori di telethon non provano un intervento dietetico sui soggetti ammalati? Costo zero e rischio zero.
Continuano a sviluppare… PERCHE’?

Lo studio per intero: qui

Articoli recenti…