L’uomo di Neanderthal era prevalentemente carnivoro ma pare non disdegnasse anche qualche vegetale…

Scritto da admin

Categorie: Nutrizione | Salute

28 Giugno 2014

Adattamento: Angelo

neanderthal

Uno studio fresco di giornata confermerebbe che l’uomo di Neanderthal era prevalentemente carnivoro anche se non disdegnava mangiare alcuni vegetali.

Gli studiosi hanno analizzato i resti dei coproliti (resti di feci) risalenti a circa 50.000 anni or sono. Sono stati presi in esame ben 5 siti diversi.

Dalle analisi è risultato che il microbioma intestinale del Neanderthal era “alimentato” anche da una piccola, ma significativa, percentuale di cibo vegetale.

Riferimento (studio completo):

http://www.plosone.org/article/info%3Adoi/10.1371/journal.pone.0101045

Discussione e tante altre notizie sull’evoluzione della nostra specie

Articoli recenti…

FOTOBIOMODULAZIONE E LUCE BLU

FOTOBIOMODULAZIONE E LUCE BLU

Dopo anni di divulgazione e migliaia di copie vendute dal best seller “INSONNIA: IL MALE DEL NUOVO SECOLO”, in cui si...