LUCE BLU? CONTRORDINE? UMANI VS TOPI…

Scritto da Angelo

Categorie: Salute

Tag: luce blu

6 Gennaio 2020

CHE NE PENSI?
(che ti prenderei a schiaffi)

Cari amici, non avete idea quanto mi possano stare sul cazzo e far salire il napalm quelli che ti mandano in PVT un cazzo di link con al seguito:

CHE NE PENSI?

Li metterei tutti in fila e, confortandoli, li spingerei nella camera a gas per poi non recuperare nulla. Almeno i tedeschi recuperavano l’oro delle otturazioni e ponti dentali.

Allora, a parte gli scherzi, (STO SCHERZANDO!!!!! Vi prenderei solo a schiaffi nel disperato tentativo di svegliarvi…), mi hanno scritto in 30-40 linkando questa notizia FAKE con il classico:

CHE NE PENSI?

——————————————————
Ora io non so se è colpa dei giornalisti o dei ricercatori… Se è ignoranza o malafede…

A- luce gialla e azzurra (luci di confronto) bloccano la melatonina come la luce blu.

B- l’inibizione della melatonina non è un solo problema di spettro luminoso, ma anche di intensità luminosa; temperatura di colore; sensibilità individuale; cono di luce battente (se diretto negli occhi/pelle o meno…) ecc… In biologia non tutte le cose sono meccanicistiche come pretenderebbe un guru dell’integrazione o del cibo (esempio meccanicistico: sono carente di vitamina D allora integro; esempio intelligente: sono carente di vitamina D e cerco di capire perchè, magari valuto anche l’integrazione).

C- lo studio è su topi… E a parte che non sono umani… I topi, cazzo, hanno i ritmi circadiani OPPOSTI a quelli umani…

D- gli umani hanno legami deboli melanopsina/retinolo mentre gli animali hanno legami melanopsina/retonolo molto forti…

Mi fermo qui perchè lo reputo ampiamente sufficiente.

———————————————————-
RIFERIMENTO:

https://www.adnkronos.com/salute/2019/12/17/contrordine-sulla-luce-blu-crepuscolo-non-danneggia-sonno_Qd8qdxMlzz7iuZjYvFI0zK.html

————————————————————–
Lo stesso (quasi) esperimento fatto sopra con i topi MA SU UMANI… Ha dato risultati esattamente OPPOSTI.
Soppressione della melatonina a palla.

” Ogni curva di risposta ha dimostrato che l’aumento della irradianza corneale della luce ha suscitato una crescente soppressione della melatonina notturna. Il confronto di queste curve di risposta fluenza supporta l’ipotesi che la luce fluorescente policromatico sia più potente per la regolazione della melatonina quando arricchita nello spettro di lunghezza d’onda corta.”

RIFERIMENTO:

https://jdc.jefferson.edu/cgi/viewcontent.cgi?article=1081&context=neurologyfp&fbclid=IwAR3Gh5P2TLmYvK4Z-pF0FmnMb8ZVEOT-AkrTXanBcADcyrsAvsUN0NopYtw

—————————————————————

OCCHIALI BLUE BLOCKER

Amici, come vedete siamo gli unici a poter controbattere a queste fake news mainstream (per ignoranza o malizia) con argomentazioni scientifiche ed inoppugnabili… I nostri concorrenti per gli occhiali blue blocker sono molto più bravi di noi solo con il marketing.

Premiateci spendendo quei 10-20 euro in più acquistando i nostri occhiali che, oltretutto, sono di livello qualitativo/assistenza/estetica… NETTAMENTE SUPERIORI.

https://shop.evolutamente.it/it/5-occhiali

——————————————————————-
Buona giornata a tutti.
Angelo Rossiello.

Articoli recenti…

Share This