Lo zinco potrebbe fermare le cellule cancerose.

Scritto da Angelo

Categorie: integratori | Salute

Tag: cancro | zinco

2 Ottobre 2017

Una dieta secondo Natura è di base ricca di zinco e bassa di sostanze che ne inibiscono l’assorbimento (cereali, legumi nello specifico). Alti livelli di zinco possono inibire in modo significativo la proliferazione delle cellule tumorali dell’esofago, secondo un nuovo studio dell’University of Texas.

Adattamento e traduzione: Angelo

Studi precedenti hanno dimostrato che lo zinco è essenziale per mantenersi in salute e proteggere l’esofago dal cancro. Tuttavia, non è mai stato completamente capito perché lo zinco abbia la capacità di prevenire il cancro nell’esofago. In questo studio, una team di ricerca, ha scoperto che lo zinco inibisce in modo selettivo la crescita delle cellule tumorali, ma non le cellule epiteliali esofagee normali.

Il riscontro è stato pubblicato questo mese in The FASEB Journal, la rivista ufficiale della Federazione delle Società Americane per la Biologia Sperimentale.

Il cancro dell’esofago è la sesta causa principale di morte tumorale umana in tutto il mondo, secondo il National Cancer Institute.

L’istituto stima che negli Stati Uniti ci siano stati circa 16.000 decessi di cancro esofageo nel 2016. Il tasso medio di sopravvivenza a cinque anni è inferiore al 20 percento.

I ricercatori affermano che questo studio potrebbe fornire un percorso per una migliore prevenzione e trattamento del cancro esofageo.

La carenza del prezioso minerale è stata riscontrata in molti pazienti affetti da tumore“, ha dichiarato il team leader del team. “I dati clinici e gli studi sugli animali hanno dimostrato che questo minerale è molto importante per la salute del corpo e per la prevenzione del cancro“.

Lo Zinco, un minerale fondamentale per la salute della Tiroide e non solo…

L zinco è fondamentale per il funzionamento di proteine, il sistema endocrino ​​e molti enzimi. La carenza del minerale non fa funzionare al meglio le cellule.

In precedenza non sapevamo perché le stesse concentrazioni fisiologiche dello zinco inibiscono la crescita delle cellule tumorali, ma non le cellule normali. Il nostro studio, per la prima volta a nostra conoscenza, rivela che il prezioso minerale ostacola i segnali di calcio inattivi nelle cellule tumorali, assente in le cellule normali, e quindi inibisce selettivamente la crescita delle cellule tumorali. Ora sembra che zinco e calcio possano avere un link trasversale, il che significa che possono essere collegati“.

Una quantità insufficiente del minerale può portare allo sviluppo di tumori e altre malattie.

Ecco perché è importante seguire una buona dieta“, ha aggiunto il team leader.

IL NUOVO VIVERE SECONDO NATURA ti insegna come fare al meglio una dieta Secondo Natura! Il libro più completo al mondo su diete e stili di vita ancestrali…

Lo zinco: se mangiate legumi e cereali non lo assorbite.

RIFERIMENTO:
The Faseb Journal
Selective inhibitory effects of zinc on cell proliferation in esophageal squamous cell carcinoma through Orai
Link: qui

Articoli recenti…

LUCE E VIBRAZIONI

LUCE E VIBRAZIONI

Ecco un nuovo studio pazzesco che utilizza i meccanismi oscillatori per sbarazzarsi delle cellule tumorali:...