L’integrazione ad alte dosi di vitamina C migliora l’umore ed aumenta la frequenza dei rapporti sessuali.

Scritto da Angelo

Categorie: integratori | Pillole | Salute

8 Gennaio 2016

Adattamento: Angelo

vitamina C

L’acido ascorbico modula l’attività catecolaminergica (ndr. uno dei sistemi di neurotrasmissione), diminuisce reattività da stress, l’ansia e il rilascio di prolattina, migliora la funzione vascolare, e aumenta il rilascio di ossitocina.

Questi processi sono rilevanti per il comportamento sessuale e l’umore.

In questo studio in doppio cieco durato 14 giorni, controllato con placebo e randomizzato, 42 giovani adulti sani hanno assunto 3000 mg/die di vitamina C (Acido Ascorbico) o placebo (39 giovani adulti sani). I soggetti hanno tenuto un diario registrando tutti i rapporti sessuali completi e non oltre alle eventuali masturbazioni; infine hanno anche completato un Beck Depression Inventory, prima e dopo il trial.

RISULTATI:
Il gruppo AA (acido ascorbico) ha riferito maggior frequenza di rapporti sessuali (ma, come ipotizzato, non altri comportamenti sessuali) con un effetto più evidente nei soggetti non conviventi con i loro partner e nelle donne. Il gruppo AA ha anche sperimentato una riduzione nei punteggi Beck Depression.

I ricercatori hanno così concluso:

L’AA sembra aumentare la frequenza dei rapporti sessuali soprattutto nei soggetti che non convivono, il che suggerisce che tutto questo può essere dovuto all’attivazione centrale o ad una maggiore disinibizione piuttosto che ad un meccanismo periferico.

Direi estremamente interessante…

Riferimento:
Biol Psychiatry. 2002 Aug 15;52(4):371-4.
High-dose ascorbic acid increases intercourse frequency and improves mood: a randomized controlled clinical trial.
Brody S

Tante altre notizie interessanti sulla vitamina C

Articoli recenti…