close
L’aterosclerosi potrebbe essere una malattia autoimmune.

L’aterosclerosi potrebbe essere una malattia autoimmune.

17 maggio 2017aterosclerosimalattia autoimmune917Visualizzazioni

Di Angelo

Questa l’ipotesi, neanche tanto peregrina, che fanno gli autori di questo interessante lavoro del 2014.
Infatti entrambe le patologie nascono da infiammazione cronica per via di stili di vita ed alimentazione distoniche col nostro retaggio di cacciatori raccoglitori.
L’OxLDL (il colesterolo LDL che si ossida) e le β2GPI sono entrambe molecole infiammatore (sistema innato) e immunogenico (adattive). Un possibile ruolo di queste molecole è che possono servire come collegamenti biologici per la progressione dell’infiammazione cronica in una risposta completa autoanticorpi in fasi successive di aterosclerosi. Quando gli autoanticorpi sono presenti, i pazienti con artrite reumatoide hanno un aterosclerosi accelerata rispetto ai pazienti con AR che non hanno questi anticorpi.

Riferimento:
Biomed Central
Is atherosclerosis an autoimmune disease?
Autori vari
Link: qui

(Visited 116 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

Pancake con confettura di fragole

Uso massiccio di latte di soia e rischio di ginecomastia…