LA METFORMINA INFLUENZA NEGATIVAMENTE LA FUNZIONE MITOCONDRIALE

Scritto da Angelo

Categorie: Salute

14 Giugno 2019

LA METFORMINA INFLUENZA NEGATIVAMENTE LA FUNZIONE MITOCONDRIALE

La metformina, soprattutto negli ultimi tempi, ce la spacciano come un farmaco miracoloso che sembra funzionare per tutto: dalla prevenzione del cancro, ovviamente al diabete, ecc….
Prescritta per tutto! Persino per dimagrire!
Addirittura i culturisti per “tirarsi” l’assumono.
Ma evidentemente non è tutto oro ciò che luccica.

Premesso che l’attività fisica ben fatta è 1000 volte meglio che assumere metformina e questo studio dovrebbero averlo appeso in ufficio TUTTI i diabetologi prescrittori seriali:

Appena 2 ore e mezza di attività fisica a settimana significativamente superiori alla metformina per prevenire il diabete…

In questo studio, si dimostra, che la metformina influisce negativamente sulla funzione mitocondriale inibendo i miglioramenti metabolici dell’attività fisica in ultrasessantenni.

Quando negativizzi la funzione mitocondriale, alla lunga…

RIFLETTETE GENTE RIFLETTETE.

RIFERIMENTO:

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1111/acel.12880

Angelo Rossiello.

Articoli recenti…