close
LA METFORMINA INFLUENZA NEGATIVAMENTE LA FUNZIONE MITOCONDRIALE

LA METFORMINA INFLUENZA NEGATIVAMENTE LA FUNZIONE MITOCONDRIALE

14 Giugno 2019funzione mitocondrialemetformina0Visualizzazioni

LA METFORMINA INFLUENZA NEGATIVAMENTE LA FUNZIONE MITOCONDRIALE

La metformina ultimamente ce la spacciano come un farmaco miracoloso che sembra funzionare per tutto, dalla prevenzione del cancro, ovviamente al diabete, ecc….
Prescritta per tutto! Persino per dimagrire!
Addirittura i culturisti per “tirarsi” l’assumono.
Ma evidentemente non è tutto oro ciò che luccica.

Premesso che l’attività fisica ben fatta è 1000 volte meglio che assumere metformina e questo studio dovrebbero averlo appeso in ufficio TUTTI i diabetologi prescrittori seriali:

Appena 2 ore e mezza di attività fisica a settimana significativamente superiori alla metformina per prevenire il diabete…

In questo studio si dimostra che la metformina influisce negativamente sulla funzione mitocondriale inibendo i miglioramenti metabolici dell’attività fisica in ultrasessantenni.

RIFLETTETE GENTE RIFLETTETE.

RIFERIMENTO:

https://onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1111/acel.12880

Angelo Rossiello.

(Visited 1 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

PARKINSON – VITAMINA D – SOLE