INGHILTERRA: I SIERI SPERIMENTALI GENICI AVEVANO GIA’ FALLITO DAL NATALE 2021!

Scritto da Angelo

Categorie: Salute

30 Giugno 2022

Appena pubblicato questo pre-print che mi ha lasciato a bocca aperta: i cosiddetti impropriamente “vaccini” mRNA per il Covid-19 avevano già fallito su tutta la linea dal 20 dicembre 2021! Non ci credete vero?

In questo grafico vediamo l’andamento dei casi (positività al COVID) splittati per categorie (boosterati, non vaccinati…)

Prima di andare nel dettaglio alcune precisazioni: un preprint è uno studio non ancora pubblicato in via definitiva perchè non ancora sottoposto a un processo che si chiama “peer-review”. Ovvero altri studiosi (commissione scientifica) controllano i dati e la metodologia e poi danno l’OK o meno per la pubblicazione o chiedono precisazioni-modifiche. Ricordo anche che l’Inghilterra, come Israele è stata un “laboratorio” di cavie umane ben prima dell’Italia dato che hanno iniziato la sperimentazione di massa con qualche settimana di anticipo rispetto al bel paese e questo non è un particolare da poco come è facilmente intuibile.

Trattasi comunque di uno studio “osservazionale” e basato sui dati ufficiali forniti dalle autorità sanitarie del Governo UK e pertanto pochissimo contestabili.

Le “ospedalizzazioni”

Vi ricordate cosa ci dicevano?

Vaccinatevi per proteggere voi e gli altri

Draghi: “Non ti vaccini, contagi, muori, o fai contagiare e fai morire …

Poi il jingle è cambiato:

se ti vaccini ti proteggi dalla malattia grave e della morte…

LO STUDIO: QUI SCARICABILE PER INTERO

SFONDO

C’è stato un aumento dei ricoveri e dei decessi per SARS-CoV2 durante l’aumento della variante di Omicron (B.1.1.529) nel Regno Unito nonostante la diminuzione dei casi e le ragioni non sono chiare.

NOTA: chi segue il nostro blog o il nostro canale telegram sa benissimo che non è mai stato isolato alcun virus e neanche queste fantomatiche varianti, dall’inizio della pandetruffa.

METODI

In questo studio osservazionale, abbiamo analizzato casi segnalati di SARS-CoV2, ricoveri e decessi durante la pandemia di COVID-19 nel Regno Unito. Abbiamo anche analizzato le variabili che possono influenzare i risultati. È stata analizzata l’efficacia del vaccino tra i soggetti di età ≥18 anni (dal 16 agosto 2021 al 27 marzo 2022).

RISULTATI

Dei casi totali (n= 22.072.550), ricoveri (n=848.911) e decessi (n=175.070) dovuti a COVID-19 nel Regno Unito; 51,3% dei casi
n=11.315.793), il 28,8% dei ricoveri (n=244.708) e il 16,4% dei decessi (n=28.659) si sono verificati durante l’aumento della variante Omicron. Confrontando il periodo dal 28 febbraio al 1 maggio 2022 con il precedente, a 12 settimane, abbiamo osservato un aumento significativo del tasso di mortalità del caso (0,19% vs 0,41%; RR 2,11[2,06-2,16], p<0,001) e delle probabilità di ospedalizzazione (1,58% vs 3,72%; RR 2,36[2,34-2,38) ]; p<0,001). Nello stesso periodo un aumento significativo dei casi (23,7% vs 40,3%; RR1,70 [1,70-1,71]; p<0,001) tra ≥50 anni di età e
ricoveri (39,3% vs 50,3%;RR1,28 [1,27-1,30]; p<0,001) e decessi (67,89% vs 80,07%;RR1,18 [1,16-1,20]; p<0,001) tra ≥75 anni di età è stato osservato.

ATTENZIONE!!!! L’efficacia del vaccino (VE) per la terza dose era negativa dal 20 dicembre 2021

con una percentuale significativamente aumentata di casi di SARS-CoV2 ricoveri e decessi tra i vaccinati;

e una percentuale ridotta di casi, ricoveri e decessi tra i non vaccinati.

Le condizioni preesistenti (ovvero persone con altre patologie preesistenti) erano presenti nel 95,6%

di tutti i decessi per COVID-19, sono state rilevate varie disparità etniche, di punteggio di privazione e tasso di vaccinazione che possono influire negativamente sull’ospedalizzazione e sui decessi tra gruppi.

CONCLUSIONI

Non vi è alcuna efficacia distinguibile del vaccino tra la popolazione di età ≥18 anni vaccinata con la terza dose dall’inizio del picco della variante Omicron. È necessario che i dati su condizioni preesistenti, etnia, punteggio di privazione e disparità del tasso di vaccinazione siano
aggiustati per valutare VE per ricoveri e decessi. L’aumento dei casi con un aumento significativo dei ricoveri e dei decessi tra la popolazione anziana durante l’aumento della variante di Omicron sottolinea la necessità di prevenire le infezioni negli anziani indipendentemente dallo stato vaccinale con protocolli e misure di screening uniformi e protettivi

I “morti”

Il che conferma l’analisi banale dei dati dal Canada che sicuramente sono persino taroccati in modo MALIZIOSO e quindi CRIMINALE a favore della “narrazione”… E forse ci farò un altro articolo.

Ma la cosa che sconvolge di più… E’ la seguente: nonostante tutto questo fosse già molto chiaro, perchè hanno voluto inoculare anche gli UNDER 18 CON IL RICATTO DEL CINEMA E DELLO SPORT mettendoli a rischio effetti collaterali? Perchè hanno insistito con il green pass fino addirittra a marzo 2022 e per alcune categorie fino al 15 giugno 2022, altre persino il 31 dicembre 2022?
Devono andare tutti a processo, dai mandanti agli esecutori.

PANDE-TRUFFA: UPDATE CANADA

CREDO CHE POSSA BASTARE ANCHE PER OGGI.

FINE.

DEL RESTO…

Se utilizzi un farmaco studiato per un “virus” che neanche esiste e non è mai stato isolato, non è che puoi attenderti chissà che grandi risultati…

SEGUITECI SUL NOSTRO CANALE TELEGRAM! @evolutamente.it

Ogni giorno aggiornamenti sulla falsa pandeminchia!

Pensate che queste pandemie siano vere? Lo sapete che è tutto un barbatrucco? Lo sapete che i virus non sono la causa della malattia? Che tipo di malattia è allora la COVID? Come ci possiamo difendere? Come si trasmette in realtà la malattia? Come si spiegano questi misteri?

IL MITO DEL CONTAGIO lo trovate solo su Amazon o sul nostro shopping grazie al coraggio dello scrivente che lo ha pubblicato per la sua piccolissima casa editrice

L’aggiornamento BREAKING THE SPELL descrive in modo chiarissimo “l’esperimento di controllo” che dimostra in modo ingegneristico che non c’è nulla di letale nell’aria che se lo respiriamo rischiamo di rimanere intubati o persino morire.

In pratica: disinfettarsi le mani serve solo a massacrare il naturale microbioma della pelle e bombardarsi di interferenti endocrini e sostanze chimiche, indossare mascherine è ridicolo (oltre che pericolosissimo per la salute – intossicazione di CO2 che altro che il riscaldamento globale…), tenerci distanziati ci massacra la psiche, salutarci col gomito o col pugnetto è abominevole. Ma soprattutto questi “obblighi” sono odiosi e totalmente inutili e potenzialmente mortali o invalidanti. Lasciate almeno perdere i bambini.

Articoli recenti…