INFLUENZA E RITMI CIRCADIANI - EvolutaMente.it
close
INFLUENZA E RITMI CIRCADIANI

INFLUENZA E RITMI CIRCADIANI

13 Ottobre 2019influenzaritmi circadiani194Visualizzazioni

INFLUENZA E RITMI CIRCADIANI

L’influenza è una delle principali cause di mortalità e morbilità respiratoria. Tuttavia l’infiammazione (acuta e non cronica) è essenziale per combattere le infezioni, per il recupero è necessario un equilibrio tra difesa antivirale e tolleranza dell’ospite (virus).

I ritmi circadiani hanno dimostrato di modulare l’infiammazione.

Tuttavia, l’importanza della variabilità diurna nei tempi dell’infezione influenzale non è ben compresa.
Qui si dimostra che i ritmi endogeni influenzano la sopravvivenza nelle infezioni influenzali. Il controllo circadiano dell’infezione influenzale è mediato da una maggiore infiammazione, come dimostrato da una maggiore cellularità nel lavaggio broncoalveolare (BAL), dal profilo trascrittomico polmonare e dall’istologia e non è attribuibile al carico virale. Una migliore sopravvivenza è associata a una preponderanza dipendente dall’orologio delle cellule NK e NKT e una percentuale inferiore di monociti infiammatori nel polmone. Inoltre, usando una serie di mutanti genetici di topo, i ricercatori chiariscono i meccanismi cellulari sottostanti al gating circadiano dell’infezione influenzale.

In soldoni, cari amici… Soprattutto se siete malati, deboli, anziani, bambini… E’ CRUCIALE UN CORRETTO RESET CIRCADIANO. Purtroppo siamo tutti sfasati in questa società ipercinetica ed ipertecnologica…

L’unico libro, almeno italiano, che ti insegna con pochi semplici accorgimenti al tuo stile di vita di riconnetterti ai cicli della Natura e quindi ai cicli della Vita è:

INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO al momento 5° assoluto come media recensioni su AMAZON.
Cosa aspetti ad acquistarlo?

RIFERIMENTO (full text):

https://www.nature.com/articles/s41467-019-11400-9.pdf

(Visited 219 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 52 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica). Co-autore de IL NUOVO VIVERE SECONDO NATURA ed autore del best seller INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO.

Epilepsy, Diabetes & EMF: The Vitamin C Connection

COME SCEGLIERE UN INTEGRATORE DI OMEGA 3