close
Il pH dell’acqua potabile influenza la composizione del microbioma e la progressione del diabete di tipo 1 nelle cavie.
shop evolutamente

Il pH dell’acqua potabile influenza la composizione del microbioma e la progressione del diabete di tipo 1 nelle cavie.

Adattamento: Angelo.

pH

Normalmente preferiamo non pubblicare studi su cavie ma questo ci è sembrato molto interessante in quanto il dibattito sul pH è molto dibattuto e controverso.

I topi non obesi diabetici (NOD) sviluppano spontaneamente il diabete di tipo 1 (T1D), la progressione del quale è simile a quello che colpisce gli esseri umani, e quindi questi topi possono essere ampiamente usati come modello per la comprensione della base immunologica di questa malattia.

L’incidenza di T1D nei topi NOD è influenzata dal grado di pulizia della colonia in cui vivono e la microflora intestinale.

In questo studio, si dimostra che l’incidenza diabete di tipo 1 e il tasso di progressione della malattia sono profondamente influenzati dal pH dell’acqua potabile, che interessa persino la composizione e la diversità di batteri nell’intestino.

I topi femmine NOD che hanno bevuto acqua a pH acido (AW) hanno sviluppato rapidamente infiammazione alle isole di Langerhans delle cellule pancreatiche (ndr.!) e iperglicemia rispetto a quelli che hanno bevuto acqua a pH neutro (NW). Anche la flora intestinale si è alterata in modo significativo semplicemente utilizzando acque a pH diverso.

È importante sottolineare che con l’acqua AW la risposta infiammatoria nella mucosa intestinale è stata significativamente più elevata rispetto a quella dei topi che hanno bevuto acqua NW.

Queste osservazioni, concludono i ricercatori, suggeriscono che il pH dell’acqua potabile influenza la composizione della microflora intestinale, portando ad una risposta autoimmune alterata e l’incidenza diabete di tipo 1 nei topi NOD.

Fonte:

Diabetes. 2014;63(2):632-644.

M. Hanief Sofi, Radhika Gudi, Subha Karumuthil-Melethil, Nicolas Perez, Benjamin M. Johnson, Chenthamarakshan Vasu

pH of Drinking Water Influences the Composition of Gut Microbiome and Type 1 Diabetes Incidence

Link: http://diabetes.diabetesjournals.org/content/63/2/632.short

Discussione

(Visited 394 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 52 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica). Co-autore de IL NUOVO VIVERE SECONDO NATURA ed autore del best seller INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO.

Sette errori che potrebbero peggiorare la stanchezza cronica.

Il Tai chi potrebbe aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari?