close
Il latte di soia… Meglio evitarlo!

Il latte di soia… Meglio evitarlo!

25 Nov 2018autismolatte di soia329Visualizzazioni

Da più di qualche anno impazza questa moda dei “latti” alternativi, per esempio il latte di soia, reputati più salubri del latte vaccino, in particolare da folli genitori vegani/vegetariani ma anche onnivori…

Adattamento: Angelo

Gli effetti delle formule a base di soia per neonati sullo sviluppo infantile non sono ben compresi. Questo studio esplorativo ha valutato la gravità dei comportamenti autistici in associazione con l’uso di latte artificiale a base di soia in una popolazione di bambini autistici ad alto funzionamento. I dati relativi alle cartelle cliniche sono stati analizzati dalla Simons Foundation Autism Research Initiative Simplex Collection. I dati includevano l’uso della formula infantile e i punteggi diagnostici dell’autismo per 1.949 bambini autistici.

Sono state trovate associazioni esplorative tra l’uso di latte artificiale a base di soia e diversi comportamenti autistici valutati dall’analisi della riga di controllo della lista di controllo del comportamento aberrante, dell’intervista diagnostica autismo-revisionata e del programma di osservazione diagnostica dell’autismo. Questo studio fornisce dati preliminari che l’uso di latte artificiale a base di soia può essere associato a specifici comportamenti autistici.

Mio personale commento:

Ecco che, come per magia, quello che alcuni guru consigliano per la salute ed il benessere, ma che non ha nulla a che vedere con la “Natura” o con la nostre evoluzione, si ritorce inevitabilmente contro.
Il latte di soia, come tutti gli altri latti vegetali, contiene un eccesso di deuterio. Il deuterio (in eccesso) rallenta la funziona mitocondriale. I mitocondri sono a più alta densità nel cervello.
Ecco perchè evito proprio di parlare con un fan del latte di soia. Tanto non cambierebbe mai idea…

Notare studio di 5 anni fa di cui NESSUNO HA MAI PARLATO.

In bocca al lupo.

RIFERIMENTO:
Autism Open Access. 2013 Nov 18; 3: 20727.
Published online 2013 Nov 18. doi: [10.4172/2165-7890.1000120]
PMCID: PMC4229689
NIHMSID: NIHMS578753
PMID: 25401047
Soy Infant Formula may be Associated with Autistic Behaviors
Cara J. Westmark*

(Visited 284 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

Il “Social Jet Lag” fa più danni della peste bubbonica.

Un consumo eccessivo di succhi di frutta e fruttosio potrebbe portare a sviluppare cancro al pancreas