I probiotici possono ridurre durata e incidenza delle infezioni

Scritto da Angelo

Categorie: Pillole | Salute | Sport

20 Febbraio 2015

A cura di Mario

probiotics

Ridurre sia la quantità delle infezioni che la loro gravità è importante, soprattutto per gli atleti. Tra gli strumenti impiegati per migliorare la funzione immunitaria e quindi difendersi anche dalle infezioni ci sono i probiotici. La ricerca, sino ad ora, si è concentrata sull’efficacia dei probiotici nel ridurre il numero, la durata e la gravità delle infezioni in atleti di resistenza. Mancavano dati sugli atleti degli sport di squadra. Questo studio ha iniziato a colmare questa lacuna, coinvolgendo 30 giocatori di élite di rugby. Alcuni hanno integrato quotidianamente, per quattro settimane, con probiotici, altri, senza saperlo, hanno solo assunto un placebo. I probiotici hanno ridotto l’incidenza di infezioni, e anche la loro durata. Per la gravità dei sintomi invece non è stata riscontrata nessuna differenza.

Riferimento
Probiotic supplementation reduces the duration and incidence of infections but not severity in elite rugby union players, Journal of Science and Medicine in Sport, Volume 17, Issue 4 , pagg. 356-360, July 2014. PII: S1440-2440(13)00190-4. doi:10.1016/j.jsams.2013.08.001

Tantissime altre notizie sulla salute del nostro intestino

Articoli recenti…