close
I figli, il nostro futuro

I figli, il nostro futuro

5 Dic 2018figlimalattie mitocondriali91Visualizzazioni

Appena pubblicato su un importante journal scientifico pediatrico, uno studio davvero allarmante per il futuro dei nostri/vostri figli…
Ed indirettamente della nostra specie sul pianeta terra.

In pratica i ricercatori hanno dimostrato una migliore connettività mentale nei bambini che trascorrono più tempo a leggere libri rispetto ai bambini che trascorrono più tempo davanti a schermi (tablet, smartphone, videogiochi…).

Questi strumenti sono ormai pervasivi nella nostra società e vengono utilizzati al posto delle baby sitter o di noi stessi per badare ai bambini.

Un mismatch evolutivo devastante!

Si è passati in soli 20 anni dal trascorrere tanto tempo con i nostri figli, raccontare storie, leggere insieme libri… All’abbandonarli al loro destino davanti a luci blu che portano dipendenza e devastazione cerebrale tramite la distruzione della dopamina…
Il che non influisce solo sulla “connettività cerebrale” come definito questo paper ma ha implicazioni ben più gravi soprattutto nel medio-lungo termine.
Per non parlare delle scuole che da “aperte” e piene di “luce” sono diventate dei veri e propri lager oscuri.

Le malattie mitocondriali stanno arrivando con una forza ed una ferocia che neanche immaginiamo. Al momento i Governi negano e difendono gli interessi delle industrie tecnologiche… Guardate qui cosa è in grado di fare un contatore elettrico moderno al sangue di 3 soggetti… Contatore in inglese “smart meter“, ovvero misuratore INTELLIGENTE, tanto per analizzare la beffarda semantica che c’è dietro…

Immaginate cosa potranno fare al nostro metabolismo le antenne 5G fino a 20 volte più potenti…
Ma tutto tace… Tutto va bene…

Editoriale di Angelo Rossiello: l’inferno del 5 G (bis), effetti devastanti sulla salute pubblica

I meccanismi li ho spiegati per bene ed approfonditamente nel mio libro L’INSONNIA: IL MALE DEL NUOVO SECOLO, appena pubblicato.
Da ingegnere offro anche soluzioni e protocolli semplificati per aggirare il gravissimo problema.

Potete ordinarlo qui:

Insonnia. Il male del nuovo secolo

Mi piace pensare che stiamo facendo più noi di evolutamente.it per la salute pubblica e per il futuro dei nostri ragazzi che i vari Politici che si susseguono sulle varie poltrone e che non capiscono un cazzo, essendo in balia delle varie lobby Big Pharma e Big Food con consulenti prezzolati.

Nel nostro VIVERE SECONDO NATURA vi facciamo fare un passo nel futuro di almeno 20 anni… Nel mio successivo libro c’è un salto “quantico” di almeno altri 20 anni…

Potete prenotare entrambi i libri a 54 euro invece di 60 scrivendo a libro_insonnia@libero.it oppure:

Insonnia. Il male del nuovo secolo e Vivere secondo natura

RIFERIMENTO:
Acta Paediatr. 2018 Apr;107(4):685-693. doi: 10.1111/apa.14176. Epub 2017 Dec 27.
Brain connectivity in children is increased by the time they spend reading books and decreased by the length of exposure to screen-based media.
Autori Vari

(Visited 105 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

LA BIOFISICA, NUOVA FRONTIERA DELLA MEDICINA EVOLUZIONISTICA

LE TETTE DI ANGELINA JOLIE