close
I CORSI ONLINE SUPERIORI AI TRATTAMENTI UFFICIALI MEDICI NEL DECORSO DEL DIABETE DI TIPO 2.

I CORSI ONLINE SUPERIORI AI TRATTAMENTI UFFICIALI MEDICI NEL DECORSO DEL DIABETE DI TIPO 2.

Ragazzi questa è davvero forte… Ci dicono sempre di non fidarci di internet…

Corsi online di dieta low carb o chetogenica seguiti da 1000 individui. Successivo confronto con la dieta a basso tenore di grassi proposta da tutte le linee guida nazionali mondiali.

Di Angelo
1000 pazienti seguiti per 32 settimane hanno imparato come seguire la dieta tramite un corso online e seguito le indicazioni…
Altri 1000 hanno seguito le linee guida nazionali dell’Associazione medica per diabetici USA che detta le linee guida a tutto il mondo sponsorizzata sia da BIG FOOD che da BIG PHARMA.

RISULTATI:

A 32 settimane, i partecipanti al gruppo di intervento hanno ridotto i loro livelli di HbA1c più (media marginale stimata [EMM] -0,8%, IC 95% -1,1% a -0,6%) rispetto ai partecipanti nel gruppo di controllo (EMM -0,3%, 95% CI -0,6% a 0,0%; P = .002). Più della metà dei partecipanti al gruppo di intervento (6/11, 55%) ha abbassato l’HbA1c a meno del 6,5% rispetto allo 0% (0/8) nel gruppo di controllo (P = 0,02). I partecipanti al gruppo di intervento hanno perso più peso (EMM -12,7 kg, IC 95% -16,1 -9,2 kg) rispetto ai partecipanti al gruppo di controllo (EMM -3,0 kg, IC 95% -7,3-1,3 kg; P <0,001) . Una percentuale maggiore di partecipanti ha perso almeno il 5% del loro peso corporeo nell’intervento (10/11, 90%) rispetto al gruppo di controllo (2/8, 29%; P = .01). I partecipanti al gruppo di intervento hanno abbassato i livelli di trigliceridi (EMM -60,1 mg / dL, 95% CI -91,3 -28,9 mg / dL) in più rispetto ai partecipanti nel gruppo di controllo (EMM -6,2 mg / dL, 95% CI -46,0 a 33,6 mg / dL; P = 0,01). Il dropout è stato dell’8% (1/12) e del 46% (6/13) per i gruppi di intervento e controllo, rispettivamente (P = .07).

MOSTRUOSO!!!!

CONCLUSIONI:

Gli individui con diabete di tipo 2 hanno migliorato il controllo glicemico e hanno perso più peso dopo essere stati randomizzati a una dieta chetogenica a basso contenuto di carboidrati e a uno stile di vita online piuttosto che a un programma di dieta per diabetici dell’American Diabetes Association a basso contenuto di grassi. Pertanto, l’erogazione online di queste raccomandazioni dietetiche e di dieta chetogenica a basso contenuto di carboidrati può consentire loro di avere una più vasta portata nell’autogestione della malattia.
 
Fatelo vedere al prof. Ezio Bonora che ha bloccato i commenti sul suo profilo e commenta, pro domo sua, ridicoli studi epidemiologici senza senso…
Alla faccia che internet rovina le persone…
 
Sapete una cosa del genere quanti miliardi di euro (si, miliardi!!!) farebbe risparmiare alla casse dello Stato? Altro che una finanziaria… 

RIFERIMENTO:
J Med Internet Res. 2017 Feb 13;19(2):e36. doi: 10.2196/jmir.5806.
An Online Intervention Comparing a Very Low-Carbohydrate Ketogenic Diet and Lifestyle Recommendations Versus a Plate Method Diet in Overweight Individuals With Type 2 Diabetes: A Randomized Controlled Trial.
Autori Vari
Link: qui

(Visited 168 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

Dieci segnali che non sei “fasato” con la luce, anche se mangi in modo perfetto.

IL COLESTEROLO LDL NON CAUSA PROBLEMI CARDIOCIRCOLATORI E LE STATINE FANNO MALE.