close
Guida alla scelta degli occhiali blue blocker.

Guida alla scelta degli occhiali blue blocker.

Da quando facciamo da tramite con l’azienda australiana produttrice di occhiali blue blocker abbiamo GIUSTAMENTE tante richieste d’informazione.

di Angelo

La colpa onestamente è anche loro (e quindi nostra) che, presi dall’entusiasmo dell’azienda giovane, hanno voluto offrire tutto e subito al mercato non preparandolo adeguatamente e culturalmente. Una vastità tale di scelta crea al consumatore medio più confusione che altro. D’altro canto avere una scelta completa da sicuramente un vantaggio, ma solo se ben guidati.

Il consumatore confuso che fa? Semplicemente NON COMPRA. Giustissimo.

Allora ho pensato di fare un post per aiutarvi nella scelta.

Ci sono diversi tipi lenti a colori tra cui scegliere. Sapere cosa fa ciascun tipo di lente ed il suo campo di applicazione è fondamentale per poi centrare un target corretto per la propria situazione personale.

BLUblox, l’azienda che rappresentiamo in Italia, offre una vasta gamma di colori differenti per soddisfare tutti gli obiettivi dell’utente. L’elenco seguente offre una panoramica completa così da poter decidere autonomamente l’acquisto. Tenete presente che tutte le lenti sono graduabili fornendo la prescrizione completa.

LENTI CHIARE

Le lenti chiare sono progettate per un uso di giorno e fanno parte della collezione “BLUblox Day”. Le lenti chiare sono l’ideale per le persone esposte all’illuminazione artificiale durante il giorno. Potrebbe trattarsi di impiegati, infermieri, medici o addirittura di persone che lavorano a casa come le casalinghe. L’illuminazione artificiale, in particolare la luce blu, durante il giorno viene emessa da dispositivi digitali come smartphone, tablet, laptop o televisori. La luce blu viene emessa anche da luci a LED o fluorescenti.

Questa luce blu danneggia gli occhi lasciando danni permanenti nel tempo. Inoltre provoca mal di testa, emicrania e secchezza oculare. Le lenti chiare filtrano la pericolosa luce blu che attraversa la nostra retina e provoca danni permanenti agli occhi. Hanno un piccolo accenno di giallo paglierino che riduce le punte di luce blu da 400-450 nm.

Le lenti chiare sono l’ideale per le persone che soffrono di secchezza oculare o mal di testa.

Sono montature discrete e carine, sembrando normalissimi occhiali da vista.

LENTI GIALLE

Le lenti gialle sono progettate sempre per l’uso durante il giorno. Le lenti gialle sono ideali per le persone con occhi già danneggiati; chi soffre di emicrania o coloro che sono esposti all’illuminazione artificiale durante il giorno per più di 10 ore.

Le lenti gialle bloccano tutta la luce blu da 400-450 nm dando agli occhi la protezione extra di cui possono aver bisogno.

Le lenti gialle offrono una maggiore protezione dalla luce blu durante il giorno. Questa è richiesta per le persone che sono eccessivamente sensibili alla luce blu artificiale o hanno una condizione oculare preesistente. Anche i lavoratori su turni di notte beneficerebbero delle lenti gialle. Questo perchè saranno più sensibili all’illuminazione artificiale durante le ore buie in cui sono svegli.

LENTI ROSSE

Le lenti rosse bloccano tutta la luce blu e verde da 400 a 550 nm. Recentemente sono emersi alcuni studi che dimostrano che la luce verde fino a 550 nm può ancora sopprimere la produzione di melatonina tanto quanto lo spettro blu. Queste lenti bloccano completamente anche la luce verde!

Anche queste lenti andrebbero indossare 2-3 ore prima di dormire. Meglio iniziare con 1 ora e poi aumentare.

Le lenti rosse sono l’ideale per le persone che hanno seri problemi di sonno, stanno alzati fino a tardi; sono inondati da luce artificiale in casa dopo il tramonto, stanno alzati fino a tardi a suonare sul telefono, lavorare fino a tarda sera, come leggere fino a tarda notte. Possono supportare anche problemi di natura ormonale (come cortisolo, insulina, leptina o grelina).

Se state cercando di massimizzare la perdita di peso, le lenti rosse ti garantiranno il ripristino del profilo ormonale migliorando il sonno, offrendoti le migliori possibilità di successo.

CONCLUSIONI

Come vedete la cosa è abbastanza semplice!

In generale, se state bene e non avete particolari problemi e volete solo migliorare energia e lucidità, l’ideale è: acquistare 2 paia di occhiali: chiari (da indossare al lavoro ed in casa durante il giorno), il secondo paio rosso da indossare 2-3 ore prima di nanna.

Se invece avete qualche problema più serio d’insonnia, emicranie, sbalzi ormonali… Allora l’ideale è: di giorno lente gialla e di sera, prima di dormire il modello rosso.

Per chi avere ancora difficoltà a trovare la quadratura del cerchio, contattare un esperto di luce e sua manipolazione.
Un “light trainer”.
Ottenete il vostro massimo potenziale senza sonniferi, psicofarmaci et similia e loro effetti collaterali!

I miei personali contatti sono: angelo@evolutamente.it.

Per acquisti:

Acquisti consigliati: libri, occhiali blue blocker, integratori…

 

 

(Visited 985 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

Editoriale di Angelo Rossiello: TERRY WAHLS e… L’Italia!

L’origine dell’ansia è nell’ippocampo e può essere controllata con… La luce!