STORIE PERSONALI: GUGLIELMO BARDELLONI (MEDICO)

Scritto da Angelo

Categorie: Storie Personali

10 Giugno 2019

Sono Guglielmo Bardelloni, medico agopuntore, laureato, dopo un percorso non semplice, Nell’anno 2000.

Durante gli studi frequentavo stanze buie e illuminate dai neon dell’istituto di fisiologia. Senza comprenderne il motivo, mi sentivo completamente imbambolato, nonostante 15 caffè quotidiani e alimentazione vegetariana.

Questo ricordo mi ha portato a decidere che non avrei lavorato 8-12 ore in ambienti illuminati artificialmente. Dopo la laurea ho frequentato scuola di agopuntura ed attualmente lavoro presso un medico di base da circa 9 anni. Dopo i 40 anni un escalation di piccoli problemini, ritenuti normali a quella età. Questi problemini continuano ad aumentare fino a trovarmi a 53 anni in sovrappeso, ipertesto, tachicardico.

Gennaio 2018 mi approccio al life 120 e lì vengo a sapere del libro “Dall’alba al tramonto” di Emanuele Gambacciani. Mi informo e conosco la SIMNE, il blog evolutamente.it che oggi mi ospita.

In estate 2018 acquisto il libro “Vivere Secondo Natura” di Angeleri e Rossiello, e da lì in poi, sia io che la mia compagna, a breve moglie, ci approcciamo sempre più al vivere evolutivo.

Il resto è recente passato. Dicembre partecipiamo incontro Simne a Livorno, conosciamo personalmente il doc Gambacciani, la coppia di ingegneri Rossiello, Angeleri. Marzo il paleo meeting a Roma. Pur avendo un mondo da scoprire e imparare, noto che un alimentazione priva di cereali, latticini e legumi, associata ad agopuntura, dopo solo 2 3 giorni ne amplifica e velocizza gli effetti.

Non è semplice né facile far comprendere questi concetti ai pazienti abituati alla equazione problema di salute, pillola. Ringrazio Angelo per avermi ospitato e per essere una fonte di notizie uniche e fuori dal coro. Lo studio per me continua, con la partecipazione al corso di Light trainer del 13 ottobre prossimo in Emilia Romagna.

I nostri libri:

I TRE LIBRI DELLA SALUTE!

Articoli recenti…

STORIE PERSONALI: VALENTINA

STORIE PERSONALI: VALENTINA

Ricordando che le "storie personali" non hanno nulla di scientifico ma vogliono solo far riflettere nostri lettori,...

STORIE PERSONALI: ANTONELLA

STORIE PERSONALI: ANTONELLA

Ricordo che le esperienza personali vogliono solo fare riflettere e non vogliono influire le scelte dei nostri lettori...