GLICEMIA E CATARATTA: FIAT LUX!

Scritto da Angelo

Categorie: Salute

6 Novembre 2021

GLICEMIA E CATARATTA: FIAT LUX!

Oggi vi voglio dire qualcosa che nessuno che vende prodotti come quelli che vendo io vi direbbe.
Qualcosa da tenere a mente sull’illuminazione
“circadiana ed incentrata sull’uomo”

POSTULATO:
Non c’è nessun sostituto per la luce del SOLE!
FINE POSTULATO.

Mentre alcune sorgenti di luce elettrica possono essere costruite per corrispondere in modo simile a un certo spettro di luce diurna, non ne è stata fatta nessuna che ne imita la variazione nello spettro di luce che si verifica con la luce del giorno (tranne alcune tecnologie sun-like) in momenti diversi della giornata, in diverse stagioni e in diverse condizioni meteorologiche.

http://thedaylightsite.com/wp-content/uploads/papers/DaylightBenefits.pdf

C’è un legame a doppio filo tra l’eccesso di luce blu e le nnEMF con l’abbassamento dei livelli di dopamina e la depressione.

ANALOGIA ALIMENTARE: Questo è esattamente ciò che ha a che fare con i guru del cibo (e dell’integrazione) sui social media e alle conferenze alla quali ogni tanto assisto.
Pensano che sia il contenuto di cibo (spesso addirittura solo i “macros”) a guidare la epidemia di malattie croniche sempre più prevalenti e non hanno idea che sia l’ambiente luminoso a guidarlo primariamente.
Le persone cresciute in una fattoria vivono nella natura e al sole e non fanno la spesa con cibo finto in un supermercato o mangiano in un ristorante con luci blu con 5G RF.

A breve sarò ospite di un convegno di medicina evolutiva/funzionale e dovrò per l’ennesima volta ascoltare tutte le loro sciocchezze sul cibo e non mi sarà neanche permesso di fare domande.
Per esempio vorrei chiedere ad uno di questi “esperti” del perchè in alcuni soggetti con cataratta e glicemia molto alta, quest’ultima sia tornata nella norma dopo l’operazione di rimozione della cataratta.
Rimarrebbero con un palmo di naso e non saprebbero minimamente cosa profferire.
E questo è davvero tristissimo perchè l’ignoranza sul tema viene persino da gran parte dei medici e biologi. che, nella loro visione lineare, al massimo bidimensionale, si concentrano su un solo pezzo del puzzle e poi affermano di comprendere il mondo intero attraverso quel pezzo.
E tutto questo si riverbera in tutti gli aspetti della scienza medica moderna.

GLI ESPERTI… COMPRESI QUELLI DELLA LOW CARB O “DE LI CARBIDRATI”

Pensano che il diabete possa portare a cataratta e che il diabete di tipo 2 sia solo una patologia alimentare.

https://www.diabete.net/notizie/glicemia-elevata-e-rischio-cataratta/

LA REALTA’

Potrebbe essere l’esatto opposto o un qualcosa di mixato…

https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/29111818/

Rimuovere la cataratta migliora la glicemia (indipendentemente dal cibo). Questo effetto è superiore nei giovani rispetto agli anziani per ovvi motivi.
——————————————————————

LE NOSTRE ATTREZZATURE.

Sono palliativi che semplicemente aiutano a gestire meglio una serie di situazioni della vita. Tutte progettate e pensate da 2 ingegneri che non vi promettono nulla a differenza dei folli riduzionisti di sopra.

LE STRISCE SUN LIKE.

Vi aiutano a controllare meglio la glicemia indipendentemente dalla dieta, vi aiutano a tenere alto l’umore, ad essere più creativi ed assertivi, ad ammalarvi meno, a regolare un pochino il metabolismo della vitamina D, vi equilibreranno la luce blu con il suo naturale antidoto, la luce rossa prevenendo tutti gli effetti oculari e sistemici… MA NON POTRANNO MAI E POI MAI PARAGONARSI AGLI EFFETTI TERAPEUTICI DEL SOLE.
Un mero palliativo, da valutare di caso in caso ed in base alle esigenze personali ed economiche.

STRISCE SUN-LIKE

Abbiamo 3 tonalità diverse che chiamiamo impropriamente “alba”; “mezzogiorno” e “tramonto”.

Buona giornata a tutti.
Angelo Rossiello.

Articoli recenti…

VITAMINA D E INFIAMMAZIONE

VITAMINA D E INFIAMMAZIONE

Ecco l’ennesimo studio significativo sulla vitamina D e infiammazione che va interpretato “cum grano salis” [1]. È...