Gli errori medici? Terza causa di morte negli Stati Uniti!

Scritto da Angelo

Categorie: Pillole | Salute

27 Luglio 2016

Adattamento: Angelo

medical

Prima di leggere quest’articolo ricordati che è gratuito e che, purtroppo, le spese di gestione del blog sono sempre più elevate e stanno diventando, per le nostre finanze, insostenibili.
Se vuoi, puoi darci una mano facendo i tuoi acquisti di libri, occhiali blue blocker, integratori… Cliccando qui.
In molti casi potrai avere persino un piccolo sconto…
Sostienici, sostenendo la corretta controinformazione! Grazie.

Questo studio, fresco di pubblicazione, ha analizzato la letteratura scientifica che ha rilevato casi di errori medici per identificare il loro contributo alle morti SOLO degli Stati Uniti.

Sono stati identificati ben quattro studi:

  • un rapporto di decessi ospedalieri associati con l’Agenzia per l’assistenza sanitaria del 2004 ha stimato che 575 000 decessi sono stati causati da errore medico tra il 2000 e il 2002 tra i soli beneficiari dell’assistenza medica (che ricordiamo in USA è obbligatoria se vuoi essere curato).
  • RIPETIAMO, NON E’ UN REFUSO!!!! 575.000 DECESSI IN 3 ANNI PER ERRORE MEDICO SOLO IN USA!!!! UNA STRAGE, ALTRO CHE ISIS…

  • lo US Department of Health and Human Services Office of the Inspector General ha esaminato le cartelle cliniche di pazienti ricoverati in ospedale nel 2008 ed ha registrato 180.000 decessi dovuti a errore medico all’anno tra i soli beneficiari dell’assistenza medica!
  • dell’assistenza medica (che ricordiamo in USA è obbligatoria se vuoi essere curato)
  • RIPETIAMO, NON E’ UN REFUSO!!!! 180.000 DECESSI IN 1 ANNO PER ERRORE MEDICO SOLO IN USA!!!! 

  • Classen (2004) et al hanno stimato più di 400.000 morti all’anno. All’anima!
  • Landrigan et al (2002) hanno stimato 134,581 decessi ospedalieri all’anno da cure di livello scadente.

Da segnalare che nessuno degli studi ha monitorato morti al di fuori di malati ricoverati in ospedale. Infatti le morti derivanti da errori nella cura a domicilio o in case di cura e di assistenza ambulatoriale, come centri di chirurgia ambulatoriale, non sono mai stati valutati!

death-13

Una review della letteratura di James (2013) ha stimato eventi avversi prevenibili; ed ha stimato un range di incidenza di 210,000-400,000 morti all’anno associati a errori medici tra pazienti ospedalizzati.

L’analisi in definitiva ha rilevato/valutato:

  • Nel 2013 è stato stimato un tasso di morte per errore medico di 251.454 persone utilizzando gli studi riportati dal 1999.
  • Gli autori ritengono che questa sia una sottostima ottimistica della reale incidenza di morte a causa di errori medici, perché gli studi citati si basano su errori estraibili nelle cartelle cliniche documentate ed includono solo i decessi ospedalieri.

  • RIPETIAMO: DATI ABBONDANTEMENTE SOTTOSTIMATI!!!

  • SENZA CONTARE I DANNI PERMANENTI INVALIDANTI O I FORTUNATI CHE SI “SALVANO”!!!! CHE SARANNO CERTAMENTE TANTI IN PIU’…

il prof. Makary, autore leader della revisione, ha concluso: “l’errore medico è la terza causa più comune di morte negli Stati Uniti”.

Personali banali riflessioni:

Provando a splittare questi dati a tutto il mondo occidentale potrebbero venire fuori numeri da fine del mondo…
Neanche il terremoto o uno tsunami tra i più devastanti… TV, giornali, media… Mica ne parlano? O almeno non ne parlano con questi dati…
Causa morte dopo problemi cardiaci ed il cancro ma avanti agli infarti o ai problemi respiratori…
Aggiungo, a logica, che, queste altre cause di morte, possono essere sempre attribuite ai medici o altri operatori sanitari. Eh già! Non sono questi che emanano le “linee guida” per stare in salute? Eppure i tassi di morte per problemi cardiaci, malattie legate alla sindrome metabolica, autoimmunità… Crescono sempre più ed in modo in modo esponenziale…
Invito tutti voi ed i medici che leggeranno questo report con queste mie considerazioni ad una riflessione…
Chiedo ai medici di essere in generale più umili e scendere dal piedistallo virtuale che si sono creati nelle loro fervide fantasie solo perchè si sono “laureati” facendosi il “mazzo“… 

Qui resta solo da rimettersi in gioco TUTTI I GIORNI se davvero volete rispettare il giuramento di Ippocrate…

keep-calm-and-scendi-dal-piedistallo-2

Riferimento:
BMJ. 2016 May 3;353:i2139. doi: 10.1136/bmj.i2139.
Medical error-the third leading cause of death in the US.
Makary MA, Daniel M.
Link: qui

Medicina Ufficiale: pro e contro.

Articoli recenti…

LUCE E VIBRAZIONI

LUCE E VIBRAZIONI

Ecco un nuovo studio pazzesco che utilizza i meccanismi oscillatori per sbarazzarsi delle cellule tumorali:...