Gli adolescenti vegetariani hanno un più alto rischio di incorrere in disordini alimentari e tendenze suicide

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione | Pillole | Salute

13 Settembre 2014

Adattamento: Angelo.

young

Interessante studio USA del 2001 a cui ha preso parte un campione molto rappresentativo (quasi 5000 studenti) della popolazione adolescenziale di ben 31 scuole del Minnesota.

Gli studenti hanno dovuto compilare alcuni questionari a risposta multipla riferendo di dieta, cibo, peso ed altri dati.

Il leader della ricerca, il dr. Parry, ha così concluso al termine delle analisi:

– gli adolescenti vegetariani sono più a rischio di altri per il coinvolgimento in comportamenti dietetici estremi non salutari per controllo del peso;
– i maschi vegetariani sono a rischio particolarmente elevato;
i vegetariani sono soggetti più spesso a disturbo alimentare (anoressia, bulimia, ecc) e avevano più probabilità di avere valutato persino il suicidio;
– il vegetarianismo tra gli adolescenti può essere un segnale importante per intervenire preventivamente a correggere alcuni comportamenti non salutari;
– gli adolescenti che scelgono di diventare vegetariani devono imparare a praticarlo in modo sano.

IL NUOVO VIVERE SECONDO NATURA ti insegna a prenderti cura a 360° dei tuoi figli, il bene più prezioso che ci sia…

Riferimento:

Characteristics of vegetarian adolescents in a multiethnic urban population
Cheryl L. Perry, Ph.D.a, Maureen T. Mcguire, Ph.D.a, Dianne Neumark-Sztainer, Ph.D.a, Mary Story, Ph.D.a
a Division of Epidemiology, School of Public Health, University of Minnesota, Minneapolis, Minnesota, USA
Published in the Journal of Adolescent Health Volume 29, Issue 6, Pages 406-416 (December 2001)
Link: http://www.jahonline.org/

Discussione e tante altre interessanti notizie sul vegetarianesimo

Articoli recenti…

FOTOBIOMODULAZIONE E LUCE BLU

FOTOBIOMODULAZIONE E LUCE BLU

Dopo anni di divulgazione e migliaia di copie vendute dal best seller “INSONNIA: IL MALE DEL NUOVO SECOLO”, in cui si...