QUALSIASI FORMA DI MERCURIO E’ TOSSICA PER L’ESSERE UMANO.

Scritto da Angelo

Categorie: Salute

24 Aprile 2017

di Angelo

E’ interessante  notare che praticamente tutte le agenzie nazionali ed internazionali di alimentazione e nutrizione puntino il dito ed alzino l’attenzione del consumatore sull’utilizzo di alcuni pesci di grande taglia che, da analisi, contengono il metallo pesante per via dell’inquinamento dei mari.

Però in alcuni farmaci, in particolare i vaccini, che, nella maggioranza dei casi, vengono somministrati ai neonati/bambini che hanno ancora un sistema immunitario immaturo, viene immesso questo metallo pesante come adiuvante… Per la cronaca il metallo è contenuto anche in altri farmaci biologici.

A questa incredibile contraddizione, gli esperti ululano che:

mentre il metil-mercurio che si ritrova nelle carni dei pesci è davvero tossico, l’etil-mercurio che si trova nei vaccini è innocuo“.

Bene… Eccovi una recente review di metanalisi (praticamente il top della manipolazione dati scientifici) che ci dice ESATTAMENTE il contrario, ovvero tutte le forme del metallo neurotossico, compreso l’etil-mercurio, sono POTENTEMENTE tossiche per l’uomo. Nel lavoro ne viene anche illustrato il meccanismo di azione…

Review di metanalisi appena pubblicata sul journal:
Reviews of Environmental Contamination and Toxicology.

Nella review si evince, come già segnalato in un vecchio articolo del nostro blog, che anche piccoli quantitativi del metallo sono tossici e che non c’è differenza tra l’etil ed il metil-mercurio. Anzi, in alcune condizioni l’etil-mercurio danneggia molto di più i nostri preziosi mitocondri rispetto al metil-mercurio…

L’esposizione al mercurio, anche a dosi molto piccole, potrebbe indebolire il sistema immunitario.

In ogni caso, entrambe le forme di mercurio provocano in modo simile danni al sistema nervoso centrale.

Detto questo… Noi dello staff di evolutamente.it, premesso che non siamo schierati nè con i vaccinisti nè con gli antivaccinisti ma solo con la verità, reputiamo questo lavoro di un’importanza mostruosa e speriamo ne verranno edotti anche i media più importanti di modo che si potrà avere una risposta definitiva anche se, per esperienza, ne dubitiamo fortemente…

Riferimento:

Rev Environ Contam Toxicol. 2017;240:105-149.
Alkyl Mercury-Induced Toxicity: Multiple Mechanisms of Action.
Risher JF, Tucker P.
Link: qui

Articoli recenti…

LUCE E VIBRAZIONI

LUCE E VIBRAZIONI

Ecco un nuovo studio pazzesco che utilizza i meccanismi oscillatori per sbarazzarsi delle cellule tumorali:...