close
Editoriale di Angelo Rossiello: i certificati rilasciati ai vari corsi di formazione in nutrizione

Editoriale di Angelo Rossiello: i certificati rilasciati ai vari corsi di formazione in nutrizione

3 Ott 2018certificaticorsi173Visualizzazioni

Cari amici lettori, oggi parliamo delle varie certificazioni che vi propongono sui vari social e proverò a darvi qualche consiglio utile, anzi uno in particolare.

Mi arrivano spesso richieste private: “ma cosa ne pensi”? “ma non è un po’ caro”? “E dopo che posso fare”? “ma al paleomeeting rilasciate il certificato?”

Signori, questi certificati NON SERVONO A NULLA nella vita reale. Con un certificato di queste organizzazioni private, compreso il paleomeeting o la SIMNE, NON POTRETE FARCI NULLA.

Lasciamo perdere le lauree che chiaramente rilasciano un certificato utile per la professione, anche se non sempre perchè bisognerà sottostare alle lobby degli Ordini professionali… Ma questo è un altro discorso…

Possono servire (perchè obbligatori, pensa te) i corsi ECM per i crediti formativi obbligatori… Ma sono per laureati in discipline medico-sanitarie. Se non lo siete, anche questi NON SERVONO.

INCISO:

Ma anche qui il discorso sarebbe lunghissimo. Pensate la contraddizione: io come ingegnere NON potrei neanche partecipare a questi corsi… PERO’… PERO’… PAGANDO… Potrei organizzare un corso con me come docente per medici ed operatori sanitari. Come lo so? Mi sono informato per il paleomeeting… Non ci sono problemi…
Perchè questi ECM vengono concessi/rilasciati da enti terzi certificati…

Riuscite a cogliere l’assurdità?

FINE INCISO

Ma la cosa più abominevole è che chi rilascia questi certificati (inutili) arriva all’aberrazione che, se un suo “allievo” che magari è andato a fare il suo corso, solo a titolo informativo e per avere un secondo punto di vista, consiglia cose diverse da quanto insegnato… Viene ridicolizzato pubblicamente sui social (o in privato) ed invitato a non esibire più la (inutile) certificazione o “titolo“…

Ma vi rendete conto? Roba da ridere…

Andate da un PT che esibisce dietro alla sua scrivania decine e decine di questi attestati per darsi un tono. Poi leggi e sono tutte cagate di 2-3 giorni…

Infine un consiglio: questi corsi fateli per carità… Se v’interessano fateli, magari imparerete tante cose interessanti, ma non aspettatevi sbocchi professionali… Altrimenti siete fessi ed illusi.

Il mio consiglio è: pretendete che il certificato sia stampato su carta morbida e poco ruvida, di modo che possa essere utilizzata almeno per pulirvici il sedere dopo defecato…

Io li ho buttati tutti subito nel primo cassonetto della spazzatura appena rilasciati perchè erano lisci e rigidi.

Scegliete piuttosto la qualità!!!!

Vi aspettiamo tutti al grande evento del 2 dicembre a Livorno. Vi promettiamo carta morbidissima, ma tematiche mostruose!

Per info, iscrizioni e costi a breve sul sito: qui

(Visited 87 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

Editoriale di Angelo Rossiello: considerazioni sull’elettrosmog.

Una sola notte di insonnia “disturba” i 2/3 del genoma