Editoriale di Angelo Rossiello: L’Italia ed i vaccini.

Scritto da Angelo

Categorie: Salute

29 Marzo 2018

Questa notizia mi ha fatto riflettere molto…
Un ragazzo vaccinato nel 1972 (46 anni fa!) e morto nel 2005 (13 anni fa!) a seguito delle conseguenze ACCERTATE di quella vaccinazione…

Riferimento: qui


Ha avuto FINALMENTE giustizia solo ieri…
Ormai sarà polvere nella sua bara.
PAZZESCO.

Premesso che la nostra posizione ufficiale sui vaccini è per la libertà di scelta, condividendo in pieno il pensiero dei un pluri-candidato al Nobel come il prof. Giulio Tarro: qui

Ma torniamo alla notizia:

A parte lo Stato (che siamo noi eh! Perchè a volte lo dimentichiamo..) che pagherà questi sporchi spiccioli alla famiglia…
Nessun’altro pagherà.
Mi riferisco ai legislatori dell’epoca, ai medici ed alle Case Farmaceutiche.

Ricapitolando:

  • danno 1972 – riconoscimento 2018 (dopo 46 anni!)
  • vaccinazioni obbligatorie per tutti 2017 – EFFETTI (POSITIVI O NEGATIVI) CHI LO SA?

La cosa certa è una sola: QUALORA ci saranno danni per questa campagna coercitiva, NESSUNO PAGHERA’!

I vari Lorenzin, Burioni… Saranno belli che sepolti e dimenticati…
E, per allora, spero, anche io.

Questa è (anche) l’Italia.

R.I.P.

Senigallia, lì 29/3/2018.
Angelo Rossiello
www.evolutamente.it

Articoli recenti…

LUCE E VIBRAZIONI

LUCE E VIBRAZIONI

Ecco un nuovo studio pazzesco che utilizza i meccanismi oscillatori per sbarazzarsi delle cellule tumorali:...