close
Editoriale di Angelo Rossiello: dati tragici sull’aspettativa di vita

Editoriale di Angelo Rossiello: dati tragici sull’aspettativa di vita

Già da qualche anno che ho puntato il dito sulla profonda contraddizione che esiste sulla dicotomia tra aspettativa di vita ed aspettativa di vita in salute.
Preferite vivere meno ma attivi e sani o a lungo devastati da malattie?

Perchè questo è il trend… Inspirate profondamente e capite l’inganno…

Aspettativa di vita vs. Aspettativa di vita sana…

Ma veniamo a noi… Già l’Italia dagli utlimi dati ISTAT sembra che abbia perduto 2 mesi di vita (come aspettativa!). Cosa mai accaduta negli ultimi decenni…

Ma veniamo a dati ancora più recenti ed “inattesi”… Non per me!

INGHILTERRA: prime 7 settimane 2017 vs prime settimane 2018.

+ 10.000 morti pari ad uno spaventoso + 12,4%!!!!!

Il rallentamento dell’aspettativa di vita media in Gran Bretagna è peggiore di qualsiasi altro dato registrato almeno dal 1890 (guerre, carestie, igiene…) e nessun altro paese in Europa ha subito un rallentamento rapido come il Regno Unito.

BRIVIDI

Ma la cosa peggiore è la seguente: NESSUNO SA IL PERCHE’ DI TUTTO QUESTO!

Eppure si fuma molto di meno, fanno notare questi professoroni…

Ma la realtà è semplicissima da spiegare e la può spiegare solo uno che sa leggere i dati in modo lineare ed analitico come un ingegnere, non certo un medico.

La curva dell’aspettativa di vita sana continua a scendere e, almeno in Inghilterra, ha purtroppo superato il punto di rottura. Già avevamo evidenziato su questa pagina alcune falle nel sistema sanitario anglosassone.

In pratica e matematicamente:

i malati aumentano – i soldi non bastano più – di conseguenza si hanno più morti

I Governi invece di BUTTARE risorse nel favorire studi e cure farmacologiche dovrebbero investire molto di più sulla prevenzione. E la poca prevenzione che si promuove è SBAGLIATA!
Consigli dietetici errati, politiche assurde sul colesterolo, tecnologie…
Chi segue costantemente il nostro blog sa di cosa parlo.

E di capire e/o cambiare? NEANCHE SI PARLA!
NEANCHE DAVANTI ALL’EVIDENZA DEL FALLIMENTO!

Cosa fare?

Come sempre prendere in mano il proprio destino e fare da soli… Abbracciando i principi della Medicina Evoluzionistica nelle proprie vite.

Un primo passo può essere iscrivendosi e partecipando DOMANI E DOPODOMANI al:

PALEOMEETING

Rimini 14 e 15 aprile.

Per info e costi:

www.paleomeeting.it

RIFERIMENTO: qui

(Visited 143 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

Editoriale di Angelo Rossiello: sono ufficialmente un fenomeno paranormale!

Editoriale di Angelo Rossiello: gli occhiali blue blocker UVEX