Depressione più frequente tra gli uomini con livelli di testosterone borderline.

Scritto da Angelo

Categorie: Pillole | Salute

15 Gennaio 2016

Adattamento: Angelo.

testo

Questo recente interessante trial ha valutato 200 uomini di età variabile dai 22 ai 70 anni che avevano livelli di testosterone nella norma ma borderline (limite inferiore): tra 200 e 350 ng/dL che corrispondono a 7-12 nmol/dl.

Questi soggetti sono stati sottoposti ad un questionario per valutare i sintomi depressivi e ad accertamenti medici.

Ebbene i risultati sono stati catastrofici. Questi uomini erano mediamente e significativamente (rispetto alla normalità):

  • più depressi
  • più grassi
  • più soggetti a disfunzione erettile
  • più calo di libido
  • meno energia in generale
  • disturbi di sonno

Ricordiamo che dieta e stile di vita influiscono pesantemente sul nostro livello di testosterone. Le diete vegetariane sono tra le diete più deleterie in tal senso.

Riferimento:
J Sex Med. 2015 Aug;12(8):1753-60. doi: 10.1111/jsm.12937. Epub 2015 Jun 30.
High Rates of Depression and Depressive Symptoms among Men Referred for Borderline Testosterone Levels.
Westley CJ, Amdur RL, Irwig MS.
Link: qui

Benefici dell’avere alti livelli di testosterone

Articoli recenti…