COME SCEGLIERE UN INTEGRATORE DI OMEGA 3 - EvolutaMente.it
close
COME SCEGLIERE UN INTEGRATORE DI OMEGA 3

COME SCEGLIERE UN INTEGRATORE DI OMEGA 3

14 Ottobre 2019distillazione molecolareomega 3306Visualizzazioni

SUGLI OMEGA 3
(e lo squallido mercato nostrano)

Il vostro super guru vi consiglia di assumere il so prodotto a base di pesce selvaggio? Vi dice che è “testato” e “certificato”… ?!?!?!?
Sarà pure vero… MA LE REGOLE PER SCEGLIERE UN INTEGRATORE DI OMEGA 3 SONO BEN ALTRE!!!

Prima cosa LA FILOSOFIA… Cosa cambia tra scegliere un EPA+DHA da pesce selvaggio o da pesce “allevato”?
Se sempre EPA+DHA rimangono?
E’ come dire la K2 MK-7 dal geranio o dal natto… Sempre k2 MK-7 rimane…
Oppure la vitamina D nell’olio di oliva come se una goccia di olio di semi vi potesse AMMAZZARE…
E’ come dire il ferro lo estraggo dalle rocce o lo recupero dal rottame… Sempre ferro rimane…

Praticamente il nostro movimento “paleo” si sta trasformando in una VEGANATA COMMERCIALE ASSOLUTA!
Guardate anche le ricette che vi propongono…

SOLO MARKETING PER POVERI DECEREBRATI.

Andiamo avanti. Cosa deve avere un integratore di omega 3 per essere davvero valido?
Sono cose che studio da almeno 20 anni…

A- ESSERE AD ALTA CONCENTRAZIONE

Il che significa in soldoni che EPA+DHA devono superare almeno il 65% del contenuto del prodotto totale (il 50% non basta). Meglio se 70%.

B- RAPPORTO EPA/DHA

Gli studi suggeriscono un rapporto 2/1 per tutta una serie di motivi che non sto qui a spiegare.

C- DISTILLAZIONE MOLECOLARE

Solo questo trattamento impedisce TOTALMENTE (o quasi) agli inquinanti, come mercurio e piombo, di essere presenti nella vostra fottutissima GELCAPS…
Capito idioti? LEGGETE LE ETICHETTE!
Se un prodotto comunque contiene inquinanti seppur in forma lieve ed “ammessa”… Se assumete l’integratore stesso in modo cronico questi poterebbero accumularsi nel tempo…

D- CERTIFICAZIONE IFOS

Ovvero una certificazione internazionale SERIA ED INDIPENDENTE e non casareccia. Io produco un integratore e nei costi inserisco questa certificazione e va a “stelle” che è molto onerosa. Dovete scegliere le 5 stelle perchè ne va della vostra salute cari fessacchiotti.
Quando vi dicono che il loro prodotto è certificato… Fatevi mostrare queste certificazioni… Se sono di laboratorio privato FATEVI 2 GRASSE RISATE… Solo un ENTE AUTORIZZATO come IFOS rilascia certificazioni INDIPENDENTI E SERIE.

Più info su IFOS:

http://consumer.nutrasource.ca/about/how-certifications-work/ifos

Distillazione molecolare e certificazioni IFOS sono cose costose… Eppure l vostro guru vi vende prodotti senza ed a costi ASSURDI CHE GLI RIEMPIONO SOLO LE TASCHE…

Come sempre resto a disposizione per qualsiasi confronto e/o dibattito pubblico.

I nostri libri vi aprono gli occhi su queste e tantissime altre cose e vi fanno risparmiare una barca di quattrini evitando speculazioni e speculatori.

Angelo Rossiello.

(Visited 335 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 52 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica). Co-autore de IL NUOVO VIVERE SECONDO NATURA ed autore del best seller INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO.

INFLUENZA E RITMI CIRCADIANI

IL FRUTTOSIO E’ EPATOTOSSICO