close
COME PARTIRE MALATO E FINIRE FILOSOFO
shop evolutamente

COME PARTIRE MALATO E FINIRE FILOSOFO

COME PARTIRE MALATO E FINIRE FILOSOFO

Breve storia di una ricerca, metafora del viaggio circolare

Daniele Fontanelli

Dopo aver curato in toto la prima pubblicazione della mia casa editrice T.R.U.Edizioni finalmente in questo week end mi sono dedicato alla sua lettura come semplice lettore e non come editore.

Un libro veramente bellissimo ed emozionante, un compendio perfetto della tramoggia in cui si può trovare oggigiorno un malato cronico bloccato nella spirale della medicina ufficiale e poi alternativa che volge le sue attenzioni solo sullo spegnimento del sintomo piuttosto che sulla cura come da giuramento di Ippocrate.

Un tradimento clamoroso, basato su imposizione di protocolli dall’alto, paura di sbagliare, paura di assumersi vere responsabilità, clamorosi bias mentali e condizionamenti occulti da studi farlocchi, come per esempio la moda dilagante dell’integrazione di Vitamina D.

Il tutto purtroppo validato da pazienti che, scelleratamente, invece di assumersi comunque la responsabilità delle proprie scelte, decidono di affidare totalmente la propria vita a soluzioni proposte in modo assolutamente acritico e ottuso.
Una ignoranza dilagante bastata su stupidità e l’anelito a non voler mai la forza di cambiare davvero la propria vita.

Quella dell’autore una storia vera in cui davvero la circolarità ed il destino sono beffardi… In cui le prescrizioni dei medici di mezzo secolo fa, medici con una visione della salute a 360° e non settoriale come quella di oggi, dopo oltre 50 anni di sofferenze, si sono rivelate nel tempo e nello studio, le uniche perseguibili per una vera guarigione, a partire dall’anima…

Il viaggio circolare appunto… E a lieto fine!

Se hai un problema neurologico, probabile che questo parta dall’intestino. Allora perchè rivolgersi ad uno psicologo? Per esempio…

Super prenotato… Inaspettatamente.

Complimenti Daniele!

Angelo Rossiello

PER ACQUISTI CLICCA QUI!

(Visited 2 times, 2 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 52 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica). Co-autore de IL NUOVO VIVERE SECONDO NATURA ed autore del best seller INSONNIA. IL MALE DEL NUOVO SECOLO.

VITAMINA D E COVID-19