Colesterolo e rischio Parkinson (donne).

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione

19 Gennaio 2018

Più sono alti i livelli di colesterolo ed inferiore è il rischio di contrarre il Parkinson ed in modo NETTO.

Adattamento: Angelo

Il morbo di Parkinson sembra avere cause simili al morbo di Alzheimer, anche se meno prevalente (circa un decimo). I sintomi del morbo di Parkinson includono rigidità muscolare e tremore delle mani, che può diventare sempre più difficile da controllare con l’avanzare della malattia, In particolare con lo sviluppo di complicanze motorie, movimenti incontrollabili a seguito di terapie a lungo termine.

Lo studio che vi mostriamo oggi fa il paio con quest’altro:

Morbo di Parkinson? Il rischio è significativamente più alto se si ha il colesterolo basso e/o si utilizzano le statine

Ci sono molte prove che suggeriscono un legame tra bassi livelli di colesterolo e la malattia di Parkinson. Il Rotterdam Study, che ha coinvolto 6.465 persone di età superiore ai 55 anni; ha esaminato per un periodo medio di follow-up di 9,4 anni ed ha dimostrato che questo legame era NETTO.

Livelli più elevati di colesterolo totale nel sangue sono stati associati con un significativo ridotto rischio di malattia di Parkinson. Il rischio più alto è stato trovato con livelli di colesterolo inferiori a 6.1 mmol/L (235 mg/dl!!!! Pensate che i livelli massimi consigliati oggi sono 200-220!!!!!).

I ricercatori hanno evidenziato che il rischio è sceso al 58% nella fascia di colesterolo tra 6.1 e 6.8 mmol/L; è sceso al 46% tra 6,8 e 7,4 mmol/L; e con un livello di colesterolo sopra 7.4 (285 mg/dl) il rischio scendeva ad un risibile 16%.
Tuttavia, questo collegamento è stato osservato solo nelle donne.

Infatti più alto è il colesterolo e più alti sono i livelli del coenzima Q10 che è un importante antiossidante.
Ricordo che l’utilizzo delle statine abbatte in modo significativo i livelli di questo fondamentale antiossidante.

RIFERIMENTO:
Am J Epidemiol. 2006 Nov 15;164(10):998-1002. Epub 2006 Aug 11.
Serum cholesterol levels and the risk of Parkinson’s disease.
Autori Vari
Link: qui

Articoli recenti…

GLUTINE E IPOTALAMO

GLUTINE E IPOTALAMO

GLUTINE E IPOTALAMO Incredibile studio pubblicato qualche giorno or sono ed eseguito su cavie. Ma lo studio si può...

COLESTEROLO LDL E MITOCONDRI

COLESTEROLO LDL E MITOCONDRI

Il colesterolo LDL è demonizzato da tutti i medici di base e una pletora di cardiologi. I protocolli ministeriali...