CASE STUDY: VITILIGINE

Scritto da Angelo

Categorie: Salute

15 Febbraio 2022

CASE STUDY VITILIGINE

Sono sempre resistente dal pubblicare foto e storie dei miei clienti anche perchè hanno ben poco di “scientifico” anche se alcune, come questa, rispettano ciò che emerge dai trail clinici che conosciamo a memoria al fine di progettare PERSONALMENTE come ingegneri le nostre lampade.
Inoltre la gran parte dei nostri clienti non vuole che si pubblichino le loro storie per ragioni di privacy anche se in totale forma anonima come in questo caso.

In questo caso come pochi altri faccio una eccezione perchè il cliente è entusiasta e mi ha pregato di farlo.

Cliente sui 45-48 anni (stimati) con 2 malattie croniche: diabete e vitiligine ovviamente auto-provocata con anni ed anni di vita contro-natura.

Suo problema principale la vitiligine che ne pregiudica l’aspetto estetico.
Non fa particolari diete, tranne ridurre i carboidrati farinacei per la patologia del diabete. Inoltre ha preso la sana abitudine ma solo da quest’autunno di prendere il sole una mezz’oretta al giorno.

Base di partenza: macchie enormi di depigmentazione sul busto (pancia e schiena) e viso come da foto.

Protocollo di partenza (auto-prescritto) da settembre MARS + sole quando presente.

Macchie di vitiligine sul busto ripigmentate dopo 2-3 mesi.
Ovviamente è contentissimo ed addirittura altri suoi amici con la vitiligine lo accusano di aver assunto farmaci biologici.

Attenzione: nonostante la differenza di prezzo ridicola non acquistò e non possiede una lampada per fotobiomodulazione. Anche una PLUTO, lampoada per fotobiomodulazione avrebbe (in teoria) potuto migliorare ulteriormente le macchie abbassando ulteriormente l’infiammazione locale (e sistemica).

Mi chiama verso Natale perchè il viso non riesce a ripigmentarlo ed io gli rispondo che purtroppo alcune zone sono più ostiche (non perchè io sia un esperto ma solo perchè me lo riferiscono i clienti) e gli suggerisco di acquistare anche l’altra lampada MOON per queste zone più piccole e complicate.
Inoltre in inverno ha anche sospeso la sana abitudine (in generale) di prendere il sole.

Ormai fiducioso della tecnologia acquista anche la MOON e dopo meno di 2 mesi mi manda queste foto del viso che risulta in molte zone quasi completamente ripigmentate, altre meno.

Il cliente è ulteriormente contento e giudica la MARS una bomba e la MOON ottima per superare l’inverno senza peggiorare (io la penso diversamente e reputo la MOON la lampada con più alto livello tecnologico in dotazione per la mia azienda).

Mi riferisce che è estremamente fiducioso su un ulteriore miglioramento quest’estate insistendo con il connubio lampade e sole.

Ultima nota a margine: il cliente ha gironzolato per molte settimane attorno alle MARS l’estate scorsa ed ha esitato all’acquisto prima di fare un’attenta analisi dei costi/benefici rispetto al macchinario.
Ha scelto noi perchè, rispetto alla concorrenza, offriamo un prodotto migliore, realizzato in Italia (la MARS), assistenza tecnica in Italia (non Cina da dove arrivano ormai tutti i prodotti della concorrenza, fatti anche molto bene per carità e parlo di tecnologie UV), certificazione CE con controlli severissimi in Italia (Bureau Veritas) ma SOPRATTUTTO CON UN PREZZO MOLTO PIU’ BASSO.

Inoltre anche possibilità di permute senza grossi aggravi con lampade più costose (tipo la VENUS).

Infine nota a tergo di notevole informazione: risultati incredibili nel periodo peggiore per tutte le malattie autoimmuni (autunno-inverno). Senza intossicarsi di VITAMINA D.

MARS:

https://shop.evolutamente.it/it/home/150-lampada-uv-uv-lamp-elioslamp-mars.html

MOON:

https://shop.evolutamente.it/it/lampade-e-biohack/214-moon-fototerapia-uv-banda-stretta-308-led.html

VENUS:

https://shop.evolutamente.it/it/lampade-e-biohack/199-venus-terapia-uv-fotobiomodulazione.html

MERCURIUS:

https://shop.evolutamente.it/it/home/159-mercurius-un-vero-sole-in-clinica-casa.html

Buona giornata a tutti.
Angelo Rossiello.

Articoli recenti…

PANDE-TRUFFA: UPDATE CANADA

PANDE-TRUFFA: UPDATE CANADA

Abbiamo già visto che l'ultimo jingle governativo che se sei vaccinato e tridosato ti salvi dalla terapia intensiva e...