Cancro alla tiroide, qualche speranza dalla dieta chetogenica e dalle alte dosi di vitamina C

Scritto da Angelo

Categorie: integratori | Nutrizione | Salute

5 Settembre 2017

Adattamento: Angelo

Il cancro alla tiroide è il più comune cancro endocrino. Ha un’ottima prognosi ed un tasso di sopravvivenza a 5 anni di circa il 98%.

INCIDENZA DI CANCRO ALLA TIROIDE IN USA

Tuttavia, circa il 50% dei pazienti con questo cancro e che presentano metastasi (cancro avanzato) muoiono entro 5 anni dalla diagnosi iniziale, anche dopo aver ricevuto la terapia appropriata.
Oltre ai recenti sviluppi negli agenti chemioterapici, il ruolo potenziale di interventi metabolici, incluso l’uso di metformina, dieta chetogenica (paleo) e di alta dose di vitamina C nella gestione dei tumori avanzati, sono stati studiati come terapie coadiuvanti meno tossiche.

Il ruolo della vitamina C è di interesse rilevante dopo che uno studio preclinico su cavie ha dimostrato che la vitamina C ad alte dose è selettivamente letale per le cellule tumorali KRAS and BRAF mutanti del colon-retto. Ciò aumenta la possibilità di utilizzare elevate dosi di vitamina C nel trattamento del cancro alla tiroide con metastasi dove le mutazioni KRAS e BRAF sono comuni. Allo stesso modo, l’alterazione del metabolismo cellulare attraverso diete chetogeniche a basso contenuto di carboidrati può essere un’importante strategia terapeutica per uccidere selettivamente le cellule tumorali che sopravvivono prevalentemente alla glicolisi.

CANCRO, IL DONO CRUDELE DELLA CIVILTA’

Tra le potenziali terapie adiuvante proposte in questo documento, la metformina è l’unico agente che ha mostrato un beneficio nel modello umano. Gli altri agenti proposti hanno dimostrato vantaggi ma solo in studi preclinici o su animali. Pertanto devono essere ulteriormente valutati in grandi studi clinici.

In conclusione, oltre alle opzioni di chemioterapia concorrenti, questi interventi metabolici possono avere un grande potenziale come terapia coadiuvante nella gestione di aDTC.

RIFERIMENTO:
Front Oncol. 2017 Jul 25;7:160. doi: 10.3389/fonc.2017.00160
Potential Role of Metabolic Intervention in the Management of Advanced Differentiated Thyroid Cancer.
Tella SH, et al.
Link: qui

Articoli recenti…

BIOHACKING, INSULINA E CHETONI

BIOHACKING, INSULINA E CHETONI

Anche nelle piattaforme scientifiche più accreditate si parla sempre di più di biohacking [1]. “Nella ricerca della...

GLUTINE E IPOTALAMO

GLUTINE E IPOTALAMO

GLUTINE E IPOTALAMO Incredibile studio pubblicato qualche giorno or sono ed eseguito su cavie. Ma lo studio si può...