Bassi livelli di colesterolo associati a più alto rischio di problemi cardiocircolatori!!!

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione | Pillole | Salute

11 Dicembre 2015

Bassi livelli di colesterolo associati a più alto rischio di problemi cardiocircolatori!!!

Adattamento: Angelo

heart attack woman blog

Quando ho letto questo studio sono rimasto davvero scioccato! L’ho letto e riletto, pensavo ad uno scherzo… Ma tale non è…

Il recente studio voleva esaminare l’associazione tra vari fattori di salute e tutte le cause e mortalità cardiovascolare. I dati sono stati raccolti in ben 25 anni su 9,209 uomini e donne di età compresa tra 45 anni e 64 anni.

Tralasciando gli altri fattori e ricordando che ormai sui nostri referti analitici è spesso scritto che il colesterolo TOTALE dovrebbe essere inferiore a 200 mg/dL.

Per quanto riguarda i livelli di colesterolo lo studio ha rilevato:

  • gli uomini con livelli di colesterolo inferiori a 5,2 mmol/L (201 mg/dL) rispetto agli uomini con livelli di colesterolo più alti di 6,2 mmol/L (240 mg/dL) avevano:
  1. un tasso di mortalità più alto del 29%!;
  2. un tasso di mortalità per malattie cardiocircolatorie più alto del 15%!;
  3. un tasso di mortalità per eventi coronarici mortali più alto del 19%!!!!
  • le donne con livelli di colesterolo inferiori a 5,2 mmol/L (201 mg/dL)  rispetto alle donne con livelli di colesterolo maggiori di 6,2 mmol/L (240 mg/dL)
  1. un tasso di mortalità più alto del 4%;
  2. un tasso di mortalità per malattie cardiocircolatorie più alto del 52%!;
  3. un tasso di mortalità per eventi coronarici mortali più alto del 89%!!!!

Il prof. Tamošiūnas, leader del team di ricerca coinvolto nello studio, ha così concluso: “Abbiamo scoperto che le concentrazioni di colesterolo totale inferiore a 5,2 mmol/L (201 mg/dl) sono stati associati ad un rischio più elevato di mortalità“.

Alla luce di tutto questo… avremo pubblicato ormai 50-60 articoli simili, mi chiedo che senso ha: assumere e continuare a consigliare le statine…

IL NUOVO VIVERE SECONDO NATURA: scegli una vita priva di farmaci…

Riferimento:
PLoS One. 2014 Dec 5;9(12):e114283. doi: 10.1371/journal.pone.0114283. eCollection 2014.
Health factors and risk of all-cause, cardiovascular, and coronary heart disease mortality: findings from the MONICA and HAPIEE studies in Lithuania.
Tamosiunas A, Luksiene D1, Baceviciene M, Bernotiene G, Radisauskas R, Malinauskiene V, Kranciukaite-Butylkiniene D, Virviciute D, Peasey A, Bobak M.
Link: qui

La verità sul colesterolo.

Articoli recenti…

BIOHACKING, INSULINA E CHETONI

BIOHACKING, INSULINA E CHETONI

Anche nelle piattaforme scientifiche più accreditate si parla sempre di più di biohacking [1]. “Nella ricerca della...