close
‘ASIA’ – SINDROME AUTOIMMUNE/INFIAMMATORIA INDOTTA DAGLI ADIUVANTI (NEI VACCINI).

‘ASIA’ – SINDROME AUTOIMMUNE/INFIAMMATORIA INDOTTA DAGLI ADIUVANTI (NEI VACCINI).

6 agosto 2017adiuvantisindrome ASIAvaccini10Visualizzazioni

Oggi tocca ad un’altra review del 2011, quindi ben moderna ed attuale. Davvero inquietante: sindrome ASIA.

Da Angelo

Facciamo sempre la stessa doverosa premessa.

Continuiamo a presentare REVIEW (non semplici trial) sui possibili e REALI effetti collaterali da vaccini. Ovviamente sappiamo anticipatamente che non condizionerà di una virgola l’azione coercitiva del Governo ma speriamo di svegliare le coscienze dei pro-vaccini a tutti i costi, chiarendo che noi non SIAMO anti-vax ma per la proposta Codacons che prova a tutelare in qualche modo i pazienti.

Oggi tocca ad un’altra review del 2011, quindi ben moderna ed attuale. Davvero inquietante.

Di sindrome ASIA già abbiamo parlato in un precedente articolo:

https://www.evolutamente.it/vaccinazioni-malattie-autoimmuni/ ‎

Il ruolo di diversi fattori ambientali nella patogenesi delle malattie immunitarie è ben accertato. Tra questi ci sono anche i fattori che comportano un’attività adiuvante immunitaria come agenti infettivi, siliconi, sali di alluminio e altri. Tutti sono stati associati a malattie immunitarie definite e non definite sia nei modelli animali che negli esseri umani.

Negli ultimi anni, quattro condizioni:

  • la siliconosi (problemi alle vie respiratorie ed ai polmoni ed altri disagi che colpiscono chi è inquinato da silicone, può colpire anche donne che hanno fatto impianto al seno. Fatica, mialgia, artralgia, sinovite, serositi, sindrome secca (occhi e bocca asciutti), dermatiti, alopecia, linfoadenopatia, sintomi gastrointestinali, febbre, sudorazione notturna e disfunzione cognitiva
  • la sindrome della guerra del Golfo (GWS), (è una malattia multifattoriale invalidante correlata all’impiego nei teatri bellici delle due guerre del Golfo – operazioni Desert Storm, Iraqi Freedom e New Dawn – ed è caratterizzata da disordini neurologici e al sistema immunitario…)
  • la sindrome da miofasciite macrofagica (MMF) (La Miofascite macrofagica (MFM) è una malattia infiammatoria rara che colpisce i muscoli) e
  • fenomeni post-vaccinazione

sono state legate alla precedente esposizione ad un adiuvante.

Inoltre, queste quattro malattie condividono un simile complesso di segni e sintomi che supportano ulteriormente un comune denominatore. Quindi, riportiamo qui i dati attuali relativi al ruolo degli adiuvanti nella patogenesi delle malattie immunitarie, nonché i dati accumulati in relazione a ciascuno di queste quattro condizioni. Relativamente alle attuali conoscenze, vorremmo suggerire di includere queste condizioni comparabili in una sindrome comune il cui acronimo è ASIA, “Sindrome Autoimmune (Autoinfiammatoria) Indotta dagli Adiuvanti”.

Ecco come diagnosticare la sindrome ASIA (in Inglese).

Suggested criteria for the diagnosis of ‘ASIA’.

Major Criteria:

Exposure to an external stimuli (Infection, vaccine, silicone, adjuvant)
prior to clinical manifestations.
The appearance of ’typical’ clinical manifestations:
e Myalgia, Myositis or muscle weakness
e Arthralgia and/or arthritis
e Chronic fatigue, un-refreshing sleep or sleep disturbances
e Neurological manifestations (especially associated with demyelination)
e Cognitive impairment, memory loss
e Pyrexia, dry mouth
Removal of inciting agent induces improvement
Typical biopsy of involved organs

Minor Criteria:

The appearance of autoantibodies or antibodies directed at the suspected
adjuvant
Other clinical manifestations (i.e. irritable bowel syn.)
Specific HLA (i.e. HLA DRB1, HLA DQB1)
Evolvement of an autoimmune disease (i.e. MS, SSc)

Insomma tutte malattie che abbiamo creato follemente in laboratorio e trasmesso con una bella iniezione che avrebbe dovuto farci solo del bene…

Per approfondimenti: qui

(Visited 4 times, 1 visits today)
Angelo

Angelo

Angelo 50 anni, ingegnere, papà di una bellissima figlia, ex ciclista e triatleta agonista con alcuni risultati apprezzabili. Dal 2004 ha sperimentato su se stesso la dieta paleo abbinata allo sport di endurance e seguito decine di altre esperienze analoghe su, forum tematici, di altri atleti ed appassionati come lui. Uno degli organizzatori dell'evento "paleomeeting", past president, attuale segretario e socio fondatore del SIMNE (Società Italiana di Medicina e Nutrizione Evoluzionistica)

L’ALLUMINIO CONTENUTO NEI VACCINI PUO’ PROVOCARE EFFETTI COLLATERALI ANCHE NEL LUNGO TERMINE