L’Alzheimer può essere trattato con successo con metodi propri della medicina evoluzionistica.

Traduzione ed adattamento di Eva, psicologa specializzata in neuroscienze cognitive L’Alzheimer è la causa principale del declino cognitivo legato all’età, con circa 5,4 milioni di pazienti americani e 30 milioni di altri anziani affetti in tutto il mondo. Un studio del 2014 condotto negli Stati Uniti descrive un programma terapeutico innovativo completo e personalizzato che … Leggi tutto L’Alzheimer può essere trattato con successo con metodi propri della medicina evoluzionistica.