Alla scoperta del “gluten free”… Altra trovata commerciale per poveri stolti

Scritto da Angelo

Categorie: Nutrizione | Salute

16 Dicembre 2018

Alla scoperta del “gluten free”… Altra trovata commerciale per poveri stolti… COMPRESI I CELIACI!

Viaggio nell’orrore…

di Angelo

Molte persone mi scrivono e mi dicono che seguono una dieta gluten free ovvero che mangiano senza glutine… Però poi indagando scopro che mangiano senza problemi: pane, pasta, pizza, biscotti, ecc. Senza glutine!

Non riesco a capire come mai sia così comune questo malinteso…

Ovviamente la cosa vale per i celiaci che addirittura gravano sul Sistema Sanitario Nazionale che offre loro, con i NOSTRI SOLDI delle tasse, questa vera e propria MERDA.

Va benissimo per carità mangiare senza glutine, cioè, evitare il grano, la segale e l’orzo che contiene la proteina gliadina nel glutine responsabile della celiachia e di altre reazioni indotte dalla gliadina. Ma il problema si presenta quando i produttori alimentari vi abbindolano per non perdere una larga fetta di mercato ricreando pane, pizze, paste… Usando uno o più di questi quattro ingredienti:

  • Amido di mais
  • Farina di riso
  • Amido di tapioca
  • Fecola di patate

Badate bene… Questo scempio avviene anche nel mondo delle diete alternative come la Dieta Secondo Natura, paleo… RIDICOLIZZANDONE il messaggio e la grande valenza iniziale.
Il tutto supportato da guru con pochi scrupoli, per i soliti 30 danari.

Ma andiamo più nel dettaglio…

Cara amica/o, se vuoi continuare a leggere l'articolo completo "Alla scoperta del "gluten free"... Altra trovata commerciale per poveri stolti", puoi offrirci un caffè al tavolino tramite PayPal al costo di EUR 4.99.. I costi di gestione del blog sono diventati insostenibili per le nostre tasche. Se vuoi sostenere la corretta controinformazione e la tua consapevolezza o semplicemente avere una seconda opinione, dacci una tua mano! Le notizie che ti offriamo non le troverai da nessuna altra parte! Grazie di cuore!
(Visited 358 times, 1 visits today)

Ti può interessare…

Share This