Storie Personali: Lisa

Scritto da Angelo

Categorie: Storie Personali

6 Febbraio 2015

Introduzione: Angelo.

Oggi vi presentiamo un’altra storia personale ricca di spunti interessanti. Lisa non ha mai mollato ed ha sempre cercato una cura indipendentemente da tutto e tutti!

La paleodieta, in tutto questo, ha dato una gran mano per la risoluzione/attenuazione dei problemi… Insieme allo smettere di fumare e cominciare un percorso sportivo.

Ricordiamo che questa rubrica non ha nessun obiettivo scientifico o di dimostrare qualcosa di particolare ma, solo ed unicamente, stimolare la curiosità del lettore e magari anche interessanti discussioni e confronti.

Sicuramente mancheranno alcuni particolari, anche rilevanti, a completamento del quadro generale.

Pre

La bella Lisa in condizioni fisiche precarie prima di iniziare il suo percorso “paleo”

di Lisa

Mi chiamo Lisa e ho 29 anni, da un anno che seguo la paleodieta


Vivo a Torino da 3 anni. 


Esco fuori da un insieme di cattive abitudini che pian piano mi stavano portando all’esasperazione: pensieri tristi, depressione, panico (ben due crisi), ansia (quasi ogni giorno), insonnia, cambi d’umore continui, apatia, agorafobia, sfoghi sulla pelle, digiuni, abbuffate e tante altre cose che magari neppure so d’aver avuto
Sta di fatto che non me la passavo certamente bene! 


Vengo da un trascorso in cui l’attività fisica era inesistente, fumavo e stavo sempre sveglia, il giorno lavoravo e la notte contavo le pecore di tutta Italia. Mangiavo raramente carne, pesce, uova o verdure se non come condimenti di grossi piatti di pasta e poi mi strafogavo di cibi quali cioccolata al latte, gelati, biscotti alternando periodi di restrizione calorica a periodi d’immense abbuffate! 

Solo l’estate mi rendeva più tranquilla e anche serena. Tra mare e sole mi riprendevo alla grande MA con una dieta sempre disastrosa…


Da un anno a questa parte sto ritrovando energie a volontà, voglia di fare, di ridere e sopratutto socializzare cosa che prima sicuramente evitavo. Odiavo un po’ tutto e tutti. Scoppiavo in lacrime ogni qual volta qualcuno oltrepassava la mia zona di “confort”. Volevo star sola, odiavo il rumore ed il disordine ed evitavo d’uscire sopratutto da sola!


C’è da dire anche che il mio più grande complesso è sempre stato il peso. Ero ossessionata dalla bilancia, mi pesavo ogni ora. E guai se non entravo nella mia 38.Pesavo 48kg per 1,75 d’altezza. Non mi piacevo mai. Ora invece peso 58 kg e conto di salire ancora…


Non scendo nei dettagli perché non voglio minimamente disturbare quel sensibile equilibrio che finalmente son riuscita a raggiungere. 


Finalmente sto bene. Non ho fatto particolare fatica anche perché sin da subito ho iniziato a percepirne i benefici. Ho buttato via le sigarette, conosciuto la persona che m’ha aperto gli occhi e iniziato il mio percorso col massimo della volontà. 


Gli sfoghi sulla pelle non ci son più, son più ottimista e affronto la normale routine con entusiasmo. Alle volte vado incontro a qualche cedimento ma mi riprendo subito. Neppure le buie e fredde giornate torinesi mi deprimono più di tanto. L’unica cosa che mi da particolare fastidio è l’odore dello smog a cui prima non facevo neppure caso.


Da zero sport son passata a tre ore di pesi alla settimana.

Uniche integrazioni son quelle di Omega 3 e vitamina D. Per il resto cerco di coprire il mio fabbisogno col cibo.

Qualità del sonno ottima e regolare. 

Le analisi del sangue sono regolari.


Ora non mi resta che continuare a leggere, informarmi e scoprire nozioni nuove. Sempre con tanto ottimismo!

post

Un recente selfie di Lisa in tutta la sua bellezza… 

In bocca al lupo, cara Lisa!

Altre interessanti storie personali

Articoli recenti…

STORIE PERSONALI: VALENTINA

STORIE PERSONALI: VALENTINA

Ricordando che le "storie personali" non hanno nulla di scientifico ma vogliono solo far riflettere nostri lettori,...

STORIE PERSONALI: ANTONELLA

STORIE PERSONALI: ANTONELLA

Ricordo che le esperienza personali vogliono solo fare riflettere e non vogliono influire le scelte dei nostri lettori...